Test

pubblicato il 27 gennaio 2016

Nuova Mercedes Classe C Coupé, la S Coupé in scala ridotta

Stessa linea sportiva, stesso carattere. Da meno di 40.000 euro

Nuova Mercedes Classe C Coupé, la S Coupé in scala ridotta
Galleria fotografica - Mercedes Classe C Coupe 2016Galleria fotografica - Mercedes Classe C Coupe 2016
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 1
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 2
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 3
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 4
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 5
  • Mercedes Classe C Coupe 2016 - anteprima 6

Mercedes sta chiudendo il "cerchio" della gamma Classe C: con l'introduzione della Coupé, all'appello manca solo la Cabriolet, che risponderà presente a partire da questa estate. Nel pieno della bella stagione insomma. Nel frattempo, i più sportivi fra i clienti della Classe C possono togliersi lo sfizio con la due porte "chiusa", che vira decisa verso un'impostazione da Classe S Coupé in scala ridotta. Le proporzioni sono quasi identiche, al punto che un occhio distratto potrebbe confondere le due auto: ovviamente non nel caso in cui si trovino parcheggiate una accanto all'altra. La prima misura infatti oltre 5 metri (5,03), contro i 4,69 della seconda, che è lunga come la berlina, ma è di 1 cm più larga e di 4 più bassa. I prezzi partono dai 38.450 euro della C180 a benzina, mentre la C220d (turbodiesel da 170 CV, la più richiesta in Italia insieme alla 250d con il 90-95% delle preferenze) ha un prezzo di attacco di 45.150 euro. La AMG? 4.0 V8 biturbo, fino a 510 CV di potenza e prezzi che partono da 85.000 euro.

Un design "double-face"

Come anticipato, per disegnare la carrozzeria della C Coupé il centro stile Mercedes ha preso ispirazione - dichiaratamente - dalla S Coupé. La cosa è evidente dal montante centrale (la zona tra il finestrino anteriore e quello posteriore) fino alla coda: il taglio del tetto, l'inclinazione del lunotto, la forma del posteriore e i gruppi ottici orizzontali delle due auto sono molto simili. Il tutto, ben innestato sul frontale della Classe C, per un risultato gradevole e riuscito, anche se forse, nella vista posteriore, poco Mercedes. O meglio: probabilmente è questa la direzione stilistica che seguiranno le auto più sportive della Stella, ma ancora non si può parlare di tratti tipicamente Mercedes.

La solita cura, con qualche cm in meno

Lamentare la mancanza di cm in altezza e la difficoltà nel prendere posto dietro, su una coupé, è come criticare una citycar perché non ha un handling da supercar. Non ha senso. Piuttosto, se la coupé di turno si dimostra capace di accogliere persone fino ai 180 cm di altezza, ha sedili ben profilati che contengono il corpo senza essere "asfissianti", allora gli ingegneri che l'hanno progettata hanno svolto un ottimo lavoro; come nel caso della tedesca. Per il resto, la parte anteriore dell'abitacolo è presa pari pari dalla berlina. Ed è una buona notizia: la plancia ha un design molto avvolgente, è realizzata con materiali di prima qualità e vanta un assemblaggio preciso anche nei punti meno in vista. Immancabile, quando si sale e si chiude la porta, il braccio meccanico che porge la cintura di sicurezza: un retaggio della SEC degli anni Ottanta, ma ancora imbattibile per praticità.

Vai forte e non te ne accorgi

La nuova Classe C Coupé non è una di quelle auto che ti "sbattono" in faccia le prestazioni. No, la tedesca sviluppa velocità in scioltezza, quasi in incognito. Che ci si trovi in autostrada o su un misto di collina, la C Coupé va tenuta d'occhio, prima che l'occhio dell'autovelox o del tutor si accorga di lei (e di voi). Il tutto, nonostante il quattro cilindri a gasolio della 220d non sia un campione di silenziosità: intorno ai 2.000 giri soffre infatti di una certa ruvidità, che comunque non riesce a rovinare un isolamento acustico davvero notevole. Una coupé, però, si compra anche per divertirsi. E la Classe C a due porte non mi delude: la prontezza di sterzo è più che buona, grazie alla demoltiplicazione progressiva (all'aumentare dell'angolo di volante aumenta la "presa" sulle ruote e il comando diventa più diretto), mentre l'assetto supporta questa vivacità con una taratura rigida al punto giusto. Solo sulle sconnessioni più secche della città e con i cerchi da 18", dalle ruote arriva qualche scossone all'abitacolo. Quanto al cambio, il 9G tronic si merita un 10 per la dolcezza di funzionamento in modalità comfort, ma non convince del tutto se si guida in modo sportivo: il ritardo fra gli input dati con le levette dietro al volante e l'effettiva esecuzione della cambiata limitano po' il feeling. Infine, il motore: si tratta di una vecchia conoscenza in casa Mercedes e le sue caratteristiche sono confermate. Generoso di coppia fin da 1.500 giri, non gradisce essere "tirato" oltre quota 3.800 giri.

Motori a quattro e otto cilindri

C 180, C 200, C 250 Automatic, C300 Automatic, C 220d e C 250d Automatic: le Classe C Coupé a quattro cilindri sono queste e hanno potenze comprese fra i 156 CV della 180 e i 245 CV della 300, entrambe a benzina. I diesel hanno invece 170 e 204 CV, mentre il V8 della AMG tocca quota 476 e quello della AMG S arriva addirittura a 510. La gamma si articola invece fra le versioni Executive, Sport (+ 2.813 euro rispetto alla Executive, 2.874 nel caso di 180, 200 e 250 Automatic), Premium (+ 5.814 euro; 5.936 euro) e Premium Plus (10.675 euro; 10.858 euro).

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe C Coupé
Nome
Classe C Coupé
Anno
2015
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Mercedes-Benz , auto europee


Listino Mercedes-Benz Classe C

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
180 Executive posteriore benzina 156 1.6 4 € 38.448

LISTINO

180 Sport posteriore benzina 156 1.6 4 € 41.322

LISTINO

200 Executive posteriore benzina 184 2.0 4 € 41.379

LISTINO

220d Executive posteriore diesel 170 2.1 4 € 42.584

LISTINO

200 Sport posteriore benzina 184 2.0 4 € 44.253

LISTINO

180 Premium posteriore benzina 156 1.6 4 € 44.384

LISTINO

220d Sport posteriore diesel 170 2.1 4 € 45.397

LISTINO

200 Premium posteriore benzina 184 2.0 4 € 47.315

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 40
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 33
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 53
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 31
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top