dalla Home

Home » Argomenti » Flotte aziendali

pubblicato il 26 gennaio 2016

Noleggio a breve termine, Locauto punta sull'ibrido

Fatturato su del 32,9% e rinnovata alleanza con Enterprise Holdings

Noleggio a breve termine, Locauto punta sull'ibrido

Il mercato del noleggio auto è cresciuto del 4,2% (dati Aniasa) nel corso del 2015, sostenendo l'intero comparto auto (qui il nostro approfondimento) con soluzioni alternative al possesso e all'acquisto di nuovo ed usato. Ad incrementare il proprio fatturato durante lo scorso anno è stata anche Locauto Rent Spa - azienda italiana attiva dal 2006 nel noleggio a breve termine - che ha sfiorato i 62 milioni di ricavi, segnando un aumento del 32,9% che ha garantito al player italiano di coprire il 5,8% del mercato. L'italiana punta ora sulle auto ibride (ed in futuro sulle elettriche) e sull'aumento del parco auto - attualmente sono attive 13.000 vetture - anche grazie alla rinnovata partnership con l'americana Enterprise Holdings, con cui Locauto ha sottoscritto un'alleanza a lungo termine fino al 2038.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , flotte aziendali


Top