Curiosità

pubblicato il 21 gennaio 2016

Dossier Salone di Detroit 2016

Obama al Salone di Detroit elogia l’auto americana

Il Presidente ha ricordato l’importanza dell’aiuto dato a GM e Chrysler, poi è salito sulla Pacifica

Obama al Salone di Detroit elogia l’auto americana
Galleria fotografica - Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016Galleria fotografica - Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 1
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 2
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 3
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 4
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 5
  • Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016 - anteprima 6

Il salone dell’auto di Detroit è diventato per Barack Obama l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Il Presidente, visitando la kermesse tornata a godere di buona salute dopo la crisi del 2011, ha approfittato dei riflettori per celebrare il successo di una delle sue decisioni più criticate: salvare l’industria dell’auto ovvero GM e Chrysler. Ricorderete che da questo è derivato poi l’accordo con Sergio Marchionne che ha portato alla fusione con Fiat e alla nascita di FCA. “L'industria automobilistica è tornata e non potrei essere più orgoglioso”, ha detto Obama, convinto che forse anche Ford sarebbe crollata senza un intervento della Casa Bianca a supporto del settore.

“Più di un milione di americani avrebbero perso il lavoro nel peggiore dei momenti. Non solo gli operai dell’auto, ma anche le persone delle comunità che dipendono da voi - ha aggiunto -. Il loro sostentamento era a rischio, per questo decidemmo che non potevamo lasciare crollare l’automotive. Sette anni fa le vendite di auto sono scese ai minimi da 27 anni. L'anno scorso hanno raggiunto i massimi di tutti i tempi”. Obama ha quindi elogiato l’auto elettrica (salendo a bordo di una Chevrolet Bolt) e ricordato di aver recentemente chiesto al Congresso di investire 4 miliardi di dollari in 10 anni per sostenere lo sviluppo della guida autonoma. Qualche battuta c’è stata anche sulla Chrysler Pacifica: “Si entra e si esce con facilità, vi ricordate Get Shorty? E' bello guidare un minivan”.

Chrysler Pacifica al Salone di Detroit 2016

Al Salone di Detroit 2016 FCA ha presentato il suo nuovo "minivan": si chiama Chrysler Pacifica ed è la sostituta potenziale della Lancia Voyager di casa nostra. Ha però qualcosa di speciale... è la prima vettura a motorizzazione ibrida del gruppo

Autore:

Tag: Curiosità , detroit


Vai allo speciale
  • Tesla al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 12
  • Porsche al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 6
  • Abarth al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 12
  • Porsche al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 21
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top