dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 settembre 2007

Mercedes C63 AMG Station Wagon

457 CV al servizio della versatilità...

Mercedes C63 AMG Station Wagon
Galleria fotografica - Mercede C63 AMG Station WagonGalleria fotografica - Mercede C63 AMG Station Wagon
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 1
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 2
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 3
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 4
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 5
  • Mercede C63 AMG Station Wagon - anteprima 6

Station Wagon estreme fatevi avanti! Potrebbe essere questo uno degli slogan dell'ormai imminente Salone di Francoforte 2007. Dopo la presentazione della inedita Audi RS6 Avant, anche la Merecedes - seppur in un segmento differente - vuole dire la sua con la nuovissima C 63 AMG, anticipata di recente.

Questo nuovo modello preparato dal reparto AMG si presenta ai blocchi di partenza con soluzioni speculari alla sorella a quattro porte. Esteticamente spicca, oltre al kit aerodinamico AMG, anche il cofano motore con powerdome, la tipica calandra AMG, i parafanghi anteriori sporgenti, la grembialatura posteriore AMG con diffusore e l'impianto di scarico con due doppi terminali cromati.

All'interno invece si notano sedili sportivi con poggiatesta integrati, il volante AMG Performance con design a tre razze e corona da 365 millimetri sagomata nella parte inferiore ed il quadro strumenti con design tubolare e menu principale AMG.

Come per la berlina, anche questa poderosa SW è equipaggiata con il V8 AMG da 6,3 litri, capace di una potenza massima di 457 CV erogata a 6.800 giri/min ed una coppia massima di 600 Nm sviluppata a 5.000 giri/min. Il propulsore elaborato dalla AMG assicura quindi elevate prestazioni, nell'ordine dei - soliti- 250 km/h autolimitati, con un'accelerare da 0 a 100 km/h coperta in 4,6 secondi. La trasmissione è affidata al cambio AMG Speedshift Plus 7G-Tronic che, grazie ai comandi al volante ed a tre programmi di marcia, il consente di decidere lo stile di guida più adatto alle esigenze del pilota. La dotazione di serie comprende cerchi in lega AMG da 18 pollici a cinque razze con pneumatici maggiorati 235/40 R 18 (anteriori) e 255/35 R 18 (posteriori). A richiesta sono disponibili anche i cerchi in lega AMG da 19 pollici con design multirazze, abbinati a pneumatici da 235/35 R 19 (anteriori) e 255/30 R 19 (posteriori).

La nuova concorrente diretta della sempreverde Audi RS4 Avant, sarà disponibile sul mercato a partire dai primi mesi del 2008 ad un prezzo non ancora reso noto.

In attesa di altri Costruttori pronti a competere, come ad esempio BMW che potrebbe lanciare una ipotetica M3 Touring, ci domandiamo quale sarà il futuro per questo segmento di sportive che, ad oggi, hanno potenze ben superiori a quelle che, fino a poco tempo fa, consideravamo delle supercars, come Ferrari 360 Modena o Porsche 996 Turbo. Le Case capiranno che prima o poi si arriverà ad un punto in cui, per svariate ragioni, le loro "invenzioni" appariranno indiscutibilmente contraddittorie? Oppure semplicemente ci troviamo di fronte ad un ampliamento della grande famiglia delle Supercars?

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz


Top