dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 5 settembre 2007

La nuova Audi RS6

580 CV pronti alla sfida: ma chi si farà avanti?

La nuova Audi RS6
Galleria fotografica - Audi RS6Galleria fotografica - Audi RS6
  • Audi RS6 - anteprima 1
  • Audi RS6 - anteprima 2
  • Audi RS6 - anteprima 3

È finalmente giunto il momento in cui la fantasia è costretta a lasciare spazio alla realtà: per fortuna degli appassionati, nel caso della nuova Audi RS6, tra queste due dimensioni c'è davvero poca differenza. Sì perché soltanto nel mondo dei sogni, fino a ieri, era possibile concepire una SW che avesse una potenza talmente elevata da far impallidire sportive pure, nate per la pista e non per la famiglia.

Cinque-cento-ottanta cavalli (580 CV) tra 6.250 e 6.700 giri, mentre la coppia massima è di 650 Nm tra i 1.500 ed i 6.500 giri. Dobbiamo aggiungere altro? L'ultima nata della famiglia "RS" di Ingolstadt, confermando le prime anticipazioni, prova a stupirci così e, molto probabilmente, ci è già riuscita.

La nuova Audi RS6 è spinta dal poderoso 10 cilindri a V da 5,2 litri, con alimentazione ad iniezione diretta di benzina (come per S6 ed S8), ma con l'aggiunta di sovralimentazione mediante due turbocompressori. Per gestire tale potenza, la nuova punta di diamante della gamma di A6 è dotata di trazione integrale quattro con una ripartizione della coppia del 40% all'anteriore e del 60% al posteriore. In maniera proporzionale alle prestazioni, anche altre componenti si sono "adeguate": le sospensioni sono a controllo elettronico Dynamic Ride Control, mentre l'impianto frenante può avvalersi di 4 dischi in materiale carboceramico da 420 mm di diametro all'anteriori e 356 al posteriore. I cerchi che equipaggiano questa inedita RS6 sono da 19 pollici con pneumatici 255/40R, anche se in opzione sono disponibili più generosi pneumatici da 275/35 su ruote da 20 pollici.

E le prestazioni? Le circa 2 tonnellate di massa di questa SW di Audi sono mosse con estrema rapidità e disinvoltura: se la velocità massima è autolimitata a 250 km/h, lo scatto da 0 a 100 km/h si può limitare fino a 4,6 secondi, mentre a 200 km/h ci si arriva in 14,6 secondi.

Se poi volessimo parlare di concorrenza il discorso potrebbe farsi molto complicato. Partendo dai 1.660 litri di capienza interna, abbinati alla potenza, le uniche avversarie menzionabili sarebbero la Mercedes E63 AMG da 514 CV e la più recente BMW M5 Touring da 509 CV. Per chi invece desidera ragionare solo a cavalleria, la rosa delle convocate potrebbe annoverare sportive del calibro della Porsche 997 Turbo (480 CV) oppure della cugina Lamborghini Gallardo (519 CV) , vetture la cui potenza di poco inferiore è compensata però da una massa minore e, soprattutto, da un DNA sportivo ben definito.

In attesa dei prezzi per l'Italia e di vederla dal vivo ad aprile 2008, i 101.000 Euro di listino richiesti in Germania risultano comunque in linea con il precedente modello, con le concorrenti e soprattutto con le soddisfazioni dinamiche e di versatilità che questa nuova RS6 intende offrire.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Audi


Top