dalla Home

Novità

pubblicato il 11 gennaio 2016

Dossier Salone di Detroit 2016

Nuova Infiniti Q60 Coupé, grinta nipponica [VIDEO]

La versione a due porte della Q50 monta motori turbo benzina da 208 a 400 CV

Galleria fotografica - Infiniti Q60 CoupéGalleria fotografica - Infiniti Q60 Coupé
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 1
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 2
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 3
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 4
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 5
  • Infiniti Q60 Coupé - anteprima 6

La nuova Infinti Q60 Coupé debutta al Salone di Detroit per prendere il posto dell'omonimo modello a due porte che in Italia non abbiamo mai visto, ma che era una versione aggiornata della precedente G37 Coupé. La nuova Q60 porta una ventata di freschezza nel settore delle sportive del Marchio giapponese di lusso di Nissan e lo fa con uno stile aggressivo e dinamico molto vicino a quello della sorella a quattro porte Q50. Oltre alla sportività lo stile della nuova Infiniti Q60 Coupé giova anche all'aerodinamica, con un Cx di 0,28, prese d'aria per il cofano motore e una griglia attiva che sui modelli V6 aiuta il motore a "respirare" meglio.

Motori turbo benzina da 208 a 400 CV

A livello di propulsori la nuova Infinti Q60 Coupé dimostra la sua propensione per i ricchi mercati del Nord America e simili con una base di partenza composta dal 2.0 turbo benzina da 208 CV e 350 Nm che consuma in media 9,8 l/100 km. A salire troviamo poi il 3.0 biturbo nelle due varianti da 300 CV (400 Nm) e 400 CV con 475 Nm. In tutti i casi il cambio è un automatico a sette marce che manda la coppia motrice alle ruote posteriori o al sistema di trazione integrale. Per la prima volta le ruote da 19" possono essere sostituite da cerchi da 20", mentre lo sterzo adattivo di seconda generazione ha sei modalità di regolazione: Standard, Snow, Eco, Sport, Sport+ e per certi modelli anche Customize.

Sospensioni dinamiche

Una novità importante introdotta dalla nuova Infinti Q60 coupé è l'assetto elettronico Dynamic Digital Suspension che a detta della Casa nipponica offre un'inedita velocità di risposta, un'agilità migliorata e aggiornamenti sia a livello software che hardware per gli ammortizzatori. Per ridurre le vibrazioni e la rumorosità a bordo sono stati inseriti elementi isolanti alle sospensioni e anche il volante è stato progettato a questo scopo. Tutte le nuove Q60 sono dotate di serie dell'Active Noise Cancellation, il sistema che annulla le frequenze di rumore più fastidiose in auto. Totalmente nuovo e sviluppato appositamente per l'Infinti Q60 Coupé è poi il sistema audio Bose a 13 altoparlanti, come anche l'infotainment evoluto Infiniti InTuition. Negli USA la nuova Infiniti Q60 Coupé sarà in vendita a fine 2016.

Autore:

Tag: Novità , Infiniti , auto giapponesi , detroit


Top