dalla Home

Motorsport

pubblicato il 8 gennaio 2016

Peugeot, terza tripletta alla Dakar 2016

La 2008 DKR guida la classifica alla quinta tappa, con un Loeb, Peterhansel e Sainz

Peugeot, terza tripletta alla Dakar 2016
Galleria fotografica - Peugeot alla Dakar 2016Galleria fotografica - Peugeot alla Dakar 2016
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 1
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 2
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 3
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 4
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 5
  • Peugeot alla Dakar 2016 - anteprima 6

Dopo un inizio incerto la Dakar 2016 si è tinta dei colori del Leone, quello Peugeot che ha messo a segno tre triplette consecutive e vede in vetta alla classifica il pluricampione Sebastien Loeb. La quinta tappa del raid sudamericano, quella di 327km da Jujuy a Uyuni (fra Argentina e Bolivia), ha visto infatti trionfare la Peugeot 2008 DKR di Sébastien Loeb e Daniel Elena davanti agli equipaggi Carlos Sainz/Lucas Cruz e Stéphane Peterhansel/Jean-Paul Cottret, sempre su Peugeot. Questo risultato "tondo" conferma che molti dei problemi di surriscaldamento incontrati nel 2015 dalla squadra Peugeot sono superati, nonostante la giusta cautela di Loeb che dice: "Ora arriva il difficile. Servirà attenzione".

In gare così massacranti la prudenza non è mai troppa, come dimostra l'ora abbondante persa dal duo Cyril Despres/David Castera per problemi al turbo della 2008 DKR, ma la classifica provvisoria è piuttosto chiara sulle forze in campo. Prima della sesta tappa che si corre oggi (Uyuni-Uyuni) tre Peugeot occupano le prime tre posizioni della graduatoria assoluta Dakar 2016, con Loeb in testa seguito da Peterhansel a 7'48" e Sainz a 13'26". A incalzare la squadra della Casa francese c'è però un esperto della Dakar, quel Nasser Al-Attiyah vincitore nel 2011 e 2015 che con la sua MINI controlla dalla quarta posizione a 14'16" dal primo, seguito dalla Toyota di Leeroy Poulter a 18'38".

Autore:

Tag: Motorsport , Peugeot , auto europee , dakar


Top