dalla Home

Test

pubblicato il 1 febbraio 2016

Dossier OmniAuto.it Garage Opel Astra

Opel Astra: le risposte alle vostre domande [VIDEO]

Dall'hi-tech alla qualità, i vostri quesiti sono stati come sempre numerosi. Ecco le nostre risposte

Galleria fotografica - Opel Astra: le risposte alle vostre domandeGalleria fotografica - Opel Astra: le risposte alle vostre domande
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 1
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 2
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 3
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 4
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 5
  • Opel Astra: le risposte alle vostre domande - anteprima 6

Questo Garage ci ha permesso di conoscere la nuova Opel Astra in lungo e in largo. Siamo partiti dalla tecnologia e siamo arrivati fino alla qualità costruttiva dell'auto, passando per il comportamento stradale e per l'efficienza. Gli spunti erano tanti e voi avete risposto, anzi domandato, di conseguenza: perplessità e richieste di chiarimento inerenti ogni aspetto della prova, tra i quali abbiamo scelto i più interessanti e a cui Alessandro, nel video, risponde puntualmente.

Tecnologia amica

Il rischio, quando si è circondati da tanta tecnologia, è che la concentrazione possa calare: proprio questo dubbio viene espresso da Andrea Barbato, perplesso sul fatto che una connettività a 360° sia davvero d'aiuto al guidatore. La verità è che dipende: se l'hi-tech viene usato come si deve (non troppo e solo con i comandi preposti), allora sì, la sicurezza non può che giovarne. Simone Falasca chiede invece se il sistema di infotainment della nuova Opel si integri solo con iOS, quindi iPhone, o anche con Android: per quest'ultimo bisogna pazientare un po', visto che i tecnici Opel stanno definendo le ultime fasi per l'integrazione dell'ultima generazione della piattaforma Intellilink con i dispositivi Android, dotati di sistema operativo dal 5.0 in poi.

Chiarimenti su design e sui motori

Uno dei temi più dibattuti, sul sito e sui social, è quello della somiglianza, dietro, fra l'Astra e Alfa Romeo Giulietta: è lo stesso capo del design dell'Astra, Uwe Müller, ad affermare che la somiglianza fra i due prodotti non gli dispiace, in quanto in Opel non hanno copiato ma hanno ricercato delle linee che trasmettessero emozione. Se poi il risultato è simile a quello di un'Alfa Romeo, ben venga, visto che si tratta di un marchio emozionale. Inoltre, tra vincoli progettuali legati alla sicurezza, alla visibilità, ai costi di produzione e all'abitabilità, somiglianze fra prodotti di marchi differenti - ma dello stesso segmento - sono la norma. Si cambia argomento con la domanda posta da Stefano Patisso, il quale ci chiede se il 1.000 a benzina di accesso alla gamma non sia troppo piccolo per un'auto come l'Astra. No, dal momento che la vettura è stata alleggerita e che la coppia del tre cilindri turbo a benzina è più che generosa; il tutto, ovvio, detto con "riserva", visto che l'Astra con il 1.000 non l'abbiamo guidata.

Scheda Versione

Opel Astra 5 porte
Nome
Astra 5 porte
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Test , Opel , auto europee


Listino Opel Astra

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.4 Ecotec 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 17.600

LISTINO

1.4 Ecotec 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 17.600

LISTINO

1.4 Ecotec 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 5 € 17.600

LISTINO

1.4 Ecotec 100cv MT5 Elective anteriore benzina 100 1.4 5 € 19.600

LISTINO

1.4 Ecotec 100cv MT5 Elective anteriore benzina 100 1.4 5 € 19.700

LISTINO

1.6 CDTI 95cv MT6 anteriore diesel 95 1.6 5 € 20.000

LISTINO

1.6 CDTI 95cv MT6 anteriore diesel 95 1.6 5 € 20.000

LISTINO

1.0 Turbo ecoFLEX 105cv S&S MT5 Elective anteriore benzina 105 1.0 5 € 20.600

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top