dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 4 settembre 2007

Hyundai i-Blue Concept a Francoforte

Il futuro dei veicoli Fuel-Cell secondo il Costruttore coreano

Hyundai i-Blue Concept a Francoforte
Galleria fotografica - Hyundai i-Blue ConceptGalleria fotografica - Hyundai i-Blue Concept
  • Hyundai i-Blue Concept - anteprima 1
  • Hyundai i-Blue Concept - anteprima 2

Il pezzo forte di Hyundai all'imminente Salone di Francoforte sarà il concept i-Blue, progettato nel Centro di Design Tecnico Hyundai di Chiba, in Giappone: il prototipo servirà come piattaforma di sviluppo per la prossima generazione di veicoli a celle di combustibile in fase di allestimento allo Hyundai Eco-Technology Research Institute di Mabuk, Corea.

Il Costruttore coreano conta di mettere su strada le prime vetture ad emissioni zero entro dieci anni ed intanto perfeziona la propria tecnologia su questo crossover di segmento D che dovrebbe dividere la piattaforma con la nuova i-30, di cui a Francoforte verrà presentata una versione all-terrain basata sulla variante station wagon.

"i-Blue è il primo modello Hyundai realizzato appositamente per incorporare la tecnologia fuel cell, e questo è sicuramente un notevole balzo in avanti all'interno dei nostri programmi di Ricerca e Sviluppo", ha dichiarato il Dr. Hyun-Soon Lee, Presidente R&D. "Il nostro team di progettisti ha realizzato con successo un veicolo fuel cell più compatto che mantiene comunque sicurezza, comfort e facilità di guida paragonabili a quelli di una vettura ad alimentazione tradizionale".

Nessun dettaglio tecnico per il momento, per cui bisognerà aspettare che aprano i battenti di Francoforte per saperne di più.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Hyundai , mobilità sostenibile , inquinamento , celle a combustibile


Top