Curiosità

pubblicato il 6 gennaio 2016

Aussie Invader 5R punta ai 1.600 km/h

Un vero e proprio razzo di 16 metri e 9,2 tonnellate è pronto a battere il record di velocità su terra in Australia

Aussie Invader 5R punta ai 1.600 km/h
Galleria fotografica - Aussie Invader 5RGalleria fotografica - Aussie Invader 5R
  • Aussie Invader 5R - anteprima 1
  • Aussie Invader 5R - anteprima 2
  • Aussie Invader 5R - anteprima 3
  • Aussie Invader 5R - anteprima 4
  • Aussie Invader 5R - anteprima 5
  • Aussie Invader 5R - anteprima 6

Dopo gli inglesi di Bloodhound, ora ci prova anche l'Australia: nel 2016 il team Aussie Invader, che ha sede a Perth, capitale dell'Australia Occidentale, vuole entrare nel club dei veicoli su terra in grado di raggiungere e superare le 1.000 miglia orarie, pari a poco più di 1.600 km/h, con il proprio Aussie Invader 5R. Non si tratta, ovviamente, di un'automobile tradizionale, ma di una specie di missile su ruote lungo quasi 16 metri e dal peso di 9,2 tonnellate; anche il motore a reazione è alimentato da kerosene/perossido di idrogeno, un combustibile da razzo, con un consumo di 2,8 tonnellate in 25 secondi.

E' proprio in una ventina di secondi, e in una distanza di circa 27 chilometri, che Aussie Invader 5R è in grado di raggiungere i 1.000 mph da ferma, con alla guida il recordman australiano Rosco McGlashan che è anche responsabile dell'intero progetto. Ci vorranno poi altri km di strada per rallentare il veicolo: lo spegnimento improvviso del motore avrebbe effetti devastanti, soprattutto per l'accelerazione impressa sul pilota. Un progetto costoso, circa 4 milioni di dollari in totale, ma meno delle decine di milioni spesi dagli inglesi detentori del record; tra gli elementi appositamente costruiti, le ruote in alluminio aerospaziale, che pesano solo 140 kg ciascuna, in grado di girare 10.000 volte al minuto alla massima velocità. Gli australiani detengono già il record mondiale di velocità in acqua: vedremo se riusciranno a fare il bis anche su terra.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , record


Top