Curiosità

pubblicato il 29 dicembre 2015

FCA, l’inedito documentario sul passato “bellicoso” di Chrysler [VIDEO]

Durante la Seconda Guerra Mondiale produsse più carri armati della Germania

FCA, l’inedito documentario sul passato “bellicoso” di Chrysler [VIDEO]
Galleria fotografica - Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra MondialeGalleria fotografica - Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 1
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 2
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 3
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 4
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 5
  • Chrysler, i carri armati per la Seconda Guerra Mondiale - anteprima 6

Di immagini, documentari e film sulla Seconda Guerra Mondiale ne abbiamo visto a centinaia, ma mai come il breve documentario che FCA ha realizzato per celebrare i 75 anni dal discorso del Presidente Franklin Delano Roosevelt “Arsenal of Democracy”, con cui prometteva di aiutare la Gran Bretagna contro la Germania nazista. Era il 29 dicembre 1940 ed il governo aveva commissionato a Chrylser (che dal 1925 produceva motori e automobili) la costruzione di carri armati. Dal momento che si trattava di una commessa straordinaria venne addirittura costruita una fabbrica ad hoc nel Michigan. In appena 13 mesi dall’inizio dei lavori lo stabilimento fu pronto e produttivo, così tanto “produttivo” che durante tutta la guerra assemblò più carri armati dell’intera Germania: più di 25.000 unità.

Dal 1942 al 1944 venne costruito il carro medio M3, chiamato Lee negli USA e Grant in UK. Fu molto utilizzato in guerra, ma venne presto sostituito dall'M4 Sherman, che l'US Army impiegò fino alla guerra di Corea (1950-53). E’ un passato legato alla guerra che accomuna molti marchi auto, pensiamo a BMW (qui la sua storia) o anche più semplicemente a Jeep (tanto per rimanere in FCA). Il nome “Jeep”, lo ricordiamo, deriva dalla straslitterazione fonetica della sigla GP, ovvero General Pourpose, utilizzata da Ford per identificare il suo modello di veicolo leggero multiuso costruito - su specifiche Willys-Overland - per l'esercito americano. Se volete saperne di più vi consigliamo di leggere la retrospettiva sui “70 anni del marchio Jeep”.

Chrysler, il Docu-Film "Arsenal of Democracy"

Per celebrare i 75 anni dal discorso del Presidente Franklin Delano Roosevelt “Arsenal of Democracy”, con cui prometteva di aiutare la Gran Bretagna contro la Germania nazista, FCA ha realizzato un docu-film sui carri armati prodotti da Chrysler.

Autore:

Tag: Curiosità , Chrysler , auto storiche


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 36
  •  - Salone di Parigi 2016 -
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 46
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 48
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top