dalla Home

Home » Argomenti » Patente

pubblicato il 28 dicembre 2015

Patente dimenticata, cosa succede se vi fermano

La multa va pagata ed è obbligatorio presentarsi in caserma entro 30 giorni per esibire il documento

Patente dimenticata, cosa succede se vi fermano

Badate bene: non parliamo di chi guida senza aver mai conseguito la patente; né di chi si pone al volante nonostante abbia subìto la sospensione della patente; ma di chi ha la patente in regola, e sbadatamente circola con il documento di guida dimenticato a casa. D’altronde, può capitare a chiunque. Magari si esce senza prendere il portafogli, per la fretta o perché si hanno altri mille pensieri. Oppure si lascia patente e portafogli in un borsone sportivo, o in uno zaino. Poi si entra in macchina e… per colmo della sfortuna vi imbattete nella Polizia. Che vi chiede di esibire la patente. Quali conseguenze?

Sei punti chiave

1# Verifiche. Dopo un rapido controllo in un database, probabilmente la Polizia avrà conferma di quanto dite: la patente ce l’avete eccome, ma è a casa. Dimenticata sul tavolo. Così, vi lasceranno andare via in macchina.

2# Da presentare. La Polizia, accertatasi che avete conseguito o rinnovato regolarmente la patente, vi farà firmare un verbale. Dovrete presentarvi entro 30 giorni (o un termine simile) in una qualsiasi caserma per esibire la patente.

3# Multa. Per la mancanza momentanea della patente si applica l'articolo 180 del Codice della Strada, comma 1 e comma 7, un importo pari a 41 euro. La multa è sacrosanta e va pagata.

4# Guai. Chiunque senza giustificato motivo non ottempera all'invito dell'autorità di presentarsi, entro il termine stabilito nell'invito medesimo, a uffici di polizia per fornire informazioni o esibire documenti ai fini dell'accertamento delle violazioni amministrative previste dal presente codice, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di 419 euro.

5# Non solo. Alla violazione consegue l'applicazione, da parte dell'ufficio dal quale dipende l'organo accertatore, della sanzione prevista per la mancanza del documento da presentare, con decorrenza dei termini per la notificazione dal giorno successivo a quello stabilito per la presentazione della patente.

6# Autorizzazione. Analogamente, se si ha il Foglio rosa, questa autorizzazione per l'esercitazione alla guida per la corrispondente categoria del veicolo in luogo della patente di guida, nonché un documento personale di riconoscimento, va esibito alla Polizia.

Guida proprio… senza patente

Discorso ben diverso per chi guida senza aver mai conseguito la patente. O con patente revocata o non rinnovata per mancanza dei requisiti. In questi casi gravissimi (è reato), si viene puniti con l’ammenda di 2.257 euro. Nell'ipotesi di recidiva nel biennio si applica altresì la pena dell'arresto fino a un anno. Per queste violazioni, è competente il tribunale in composizione monocratica. Pur tuttavia, in futuro, la multa raddoppierà e la guida senza patente non sarà più reato: lo prevede uno schema di decreto legislativo.

Autore: Redazione

Tag: Da Sapere , codice della strada , patente a punti


Top