dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 dicembre 2015

Petronas e Bosch, nasce il network di officine

Entro il 2019, circa 3.500 officine riceveranno i colori della compagnia malese e la tecnologia tedesca

Petronas e Bosch, nasce il network di officine

E' tempo di grandi alleanze: ora è la volta di Bosch e Petronas, che uniscono le proprie forze per realizzare nuovi servizi per gli automobilisti. Il primo frutto della collaborazione è il nuovo network europeo di officine Petronas, presentato alla sede Bosch di Milano con la partecipazione di oltre 50 officine indipendenti, che potranno aderire ad una rete con marchio Petronas e tecnologie Bosch, dai numeri importanti: circa 3.500 officine previste entro la fine del 2019.

Nel dettaglio, le officine che vorranno aderire al nuovo network multi-livello utilizzeranno i colori Petronas, con i vantaggi di un brand molto popolare grazie anche alla presenza in Formula 1, ma potranno anche disporre delle migliori tecnologie di diagnostica firmate Bosch, che si occuperà anche di formazione tecnica, fornitura di ricambi di qualità e attrezzature per manutenzione e riparazione delle automobili. Potranno partecipare al network officine che presenteranno determinati requisiti, per le quali Bosch e Petronas organizzeranno altri incontri promozionali in Italia e all'estero, entro la prima metà del 2016.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , autoaccessori , carburanti , formula 1


Top