dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 30 agosto 2007

BMW Adaptive Light Distribution

L’innovativo sistema di illuminazione, da autunno anche sulle Serie 5

BMW Adaptive Light Distribution
Galleria fotografica - BMW Adaptive Light DistributionGalleria fotografica - BMW Adaptive Light Distribution
  • BMW Adaptive Light Distribution - anteprima 1

Dopo essere stato introdotto sulla Serie 6 da autunno anche sulle BMW Serie 5 sarà disponibile l'Adaptive Light Distribution. Questo sistema di distribuzione variabile del fascio luminoso brevettato da BMW, a differenza di molti altri sistemi di luci adattive, ottimizza la visibilità anche durante la guida in rettilineo in funzione della velocità.

Il campo di visibilità del guidatore viene esteso automaticamente agendo sulla larghezza del fascio luminoso e modificando l'impronta a terra della luce in funzione dei dati forniti dall'angolo di sterzo, dal sensore di imbardata e dalla velocità del veicolo. Infatti, in una situazione di illuminazione cittadina a velocità inferiori ai 50 km/h, il sistema genera una distribuzione della luce allargata rendendo più visibile il lato opposto della carreggiata. Nella modalità autostrada, invece, il campo visivo del guidatore è esteso con una maggiore illuminazione del lato sinistro, mentre l'attivazione dei fendinebbia a velocità fino ai 70 km/h genera una distribuzione di luce più larga che illumina la zona vicina alla vettura. Alle alte velocità, inoltre, la profondità del fascio luminoso unisce il suo effetto a quello del sistema di luci adattive in curva, incluso nel pacchetto, garantendo un'illuminazione che segue l'andamento della strada. Completano il pacchetto l'accensione automatica dei fari e il sensore di pioggia, che controlla l'intensità della pioggia e adattando ad essa la velocità di pulizia dei vetri.

In optional è possibile abbinare anche l'assistente fari abbaglianti, che spegne gli abbaglianti automaticamente quando si incrocia un veicolo o quando la strada è sufficientemente illuminata, e il sistema BMW Night Vision, che sfrutta una telecamera ad immagine termica in grado di rilevare persone, animali e oggetti che emettono calore ad una distanza superiore ai 300 m e trasmette un'immagine ad alto contrasto sul Control Display usato anche per il sistema di navigazione.

Autore:

Tag: Accessori , Bmw , sicurezza stradale


Top