dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 22 dicembre 2015

Ford e Google verso l'auto a guida autonoma

L'annuncio ufficiale dell'accordo fra i due colossi è atteso per il 5 gennaio al CES di Las Vegas

Ford e Google verso l'auto a guida autonoma
Galleria fotografica - L'auto di Google che guida da solaGalleria fotografica - L'auto di Google che guida da sola
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 1
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 2
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 3
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 4
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 5
  • L\'auto di Google che guida da sola - anteprima 6

Per il momento è la notizia del giorno, ma se le voci di un accordo in vista fra Ford e Google per la produzione di vetture a guida autonoma troveranno fondamento allora potrebbe diventare la notizia del secolo, almeno per il mondo dell'automobile. Di una possibile collaborazione fra i due colossi americani parla infatti Automotive News che riferisce di fonti informate sui fatti: queste citano negoziati avviati ormai dal 2012 e pronti a sfociare in un annuncio ufficiale proprio il 5 gennaio 2016 in occasione del CES di Las Vegas, la più importante fiera mondiale dell'elettronica di consumo. Google, così come Ford, non conferma queste indiscrezioni, ma è noto che l'azienda californiana sia più interessata a vendere le proprie tecnologie ad un grande costruttore più che a produrre veicoli col marchio Google.

Anticipazioni dello stesso tipo sull'imminente accordo fra Ford e Google per l'auto robotizzata sono state fatte anche da Yahoo Autos che si spinge a parlare di un'intesa per la creazione di una joint venture dedicata solo a questo obiettivo, una nuova realtà industriale separata da Ford e senza l'accordo di esclusiva. Questo significa che Google, da tempo impegnata nella sperimentazione su strada dell'auto senza pilota, potrà stringere accordi commerciali anche con altri partner per offrire il suo know-how e i brevetti depositati fino ad oggi. Dopo aver visto un importante travaso di competenze da Ford a Google come ad esempio l'arrivo a Mountain View dell'ex CEO Alan Mulally e dell'ex responsabile progetto auto a guida autonmoma, John Krafcik, restiamo quindi in attesa di un annuncio che potrà cambiare dalle basi il mondo dell'automobile e includere anche i taxi a guida autonoma all'interno del grande conglomerato Alphabet Inc.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Ford , guida autonoma


Top