dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 dicembre 2015

Vauxhall Maloo LSA, il pick-up da 536 CV

Il cassonato australiano monta il V8 Supercharged della Camaro e nel Regno Unito costa 74.000 euro

Vauxhall Maloo LSA, il pick-up da 536 CV
Galleria fotografica - Vauxhall Maloo LSA 2016Galleria fotografica - Vauxhall Maloo LSA 2016
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 1
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 2
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 3
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 4
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 5
  • Vauxhall Maloo LSA 2016 - anteprima 6

Beati i sudditi di Sua Maestà, verrebbe da dire guardando la nuova Vauxhall Maloo LSA da 536 CV. Certo, l'apprezzamento di questo "ute" supersportivo - un pick-up di origini australiane - è soggettivo e dipende dal fascino che su ognuno di noi esercita l'auto esotica, ma siamo sicuri che presentarsi sulle strade europee con un simile "mostro" degli antipodi suscita molto interesse. Rispetto alla versione precedente, sempre venduta nel Regno Unito con il marchio Vauxhall al posto di quello Holden originale, la nuova Maloo LSA sfoggia un incremento di potenza di 105 CV e 101 Nm, raggiungendo la ragguardevole vetta di 536 CV e 671 Nm. Il merito è del motore LSA 6.2 V8 Supercharged che già equipaggia la Chevrolet Camaro ZL1 e la berlina (questa volta senza cassone) Vauxhall VXR8 GTS.

Questo incredibile veicolo commerciale ha una capacità di carico di 540,5 kg è anche il più veloce e performante fra quelli venduti nel Regno Unito, visto che la rinnovata Maloo LSA è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi, coprire i 400 metri da fermo in 12,7 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 km/h. Per affrontare simili prestazioni il pick-up a trazione posteriore è stato dotato di assetto ribassato con molle e ammortizzatori più rigidi, funzione Launch Control sulle versione manuali, differenziale autobloccante e cerchi da 20" che montano pneumatici Continental ContiSportContact 5P da 255/35 R 20 davanti e 275/35 R 20 dietro. Fra le novità di dettaglio comprese nel prezzo di 54.000 sterline (74.331 euro al cambio odierno) ci sono anche gli interni in pelle Onyx, il navigatore e gli inediti colori blu Slipstream e rosso Some Like it Hot.

Autore:

Tag: Curiosità , auto inglesi , veicoli commerciali


Top