dalla Home

Da Sapere

pubblicato il 18 dicembre 2015

Viaggi con l’auto a noleggio? Occhio al furto

Se affitti un'auto per un breve periodo, in caso di furto ci sono penalità pesanti

Viaggi con l’auto a noleggio? Occhio al furto

La sfortuna ci vede benissimo, sa dove come e quando andare a colpire: per chi prende un’auto a noleggio a breve termine (un weekend o una settimana), e se la vuole godere in viaggio, la beffa è possibile, eccome. Quello che doveva essere un sogno con una vettura in uso qualche giorno, diventa un incubo: a trasformarlo in inferno ci pensa il ladro, che vi ruba il veicolo. Al di là delle pratiche burocratiche e dei disagi che rovinano il viaggio, dovete pagare caro il furto subìto. Furto, che sia chiaro, per il quale avete zero colpe: la macchina era perfettamente chiusa, e il malvivente ha fatto le cose in modo perfetto, disattivando gli allarmi e dandosi alla fuga. Comunque, c’è modo di limitare i guai, prima e durante il viaggio stesso: occhio alle assicurazioni, come già vi abbiamo spiegato.

La sestina anti-sciagure

1# Tutto scritto. Nel contratto, trovate le penalità (dette anche franchigie) se subite un furto. Tanto per dare la misura, scegliendo una macchina piccola, pagherete 300 euro di noleggio per un weekend con penalità di 1.000 euro in caso di furto. Tutto viene addebitato sulla carta di credito, che avrete dato all’agenzia oppure online.

2# Eliminare penalità. Potete chiedere (ma non è detto che lo facciano) di limitare o eliminare le penalità. o franchigie che dir si voglia. Stando al nostro esempio, pagherete 400 euro di noleggio per un weekend con penalità di 500 euro. E pagherete 500 euro di noleggio con franchigia zero. Ma tutti gli importi lievitano se l’auto non è una semplice utilitaria.

3# Quale formula. Andate a caccia di questo cavillo: “Esonero Responsabilità Furto e Incendio (STW). Il cliente è esonerato da qualsiasi responsabilità sia in caso di furto parziale o totale, sia in caso di incendio dell'auto stessa e non sarà tenuto a risarcire alcun importo. Disponibile a partire da tot euro al giorno”.

4# Non dappertutto. In Italia, le società di noleggio sono sempre più guardinghe in materia di furto. Spesso, non concedono l’eliminazione della penalità per auto prese a noleggio al Sud: Campania, Basilicata, Puglia, Sicilia, Calabria e Molise, ecco le regioni sfortunate. Per l’alto numero di incidenti e truffe, nonché di furti. Sovente, tutt’al più è concessa una limitazione della penalità.

5# Dove andate. Non solo. Magari prendete l’auto a noleggio al Nord (Bolzano), guidate al Sud, e qui vi rubano la macchina. Attenti: pagherete la franchigia per intero. Per contratto, incide anche il luogo dove avviene il furto, peraltro registrato dal dispositivo satellitare GPS.

6 # Altri soldi. E comunque, anche se avete eliminato le penalità, ricordate che, in caso di furto, solo per il fatto di aprire la pratica, pagherete circa 50 euro: questa, in genere, la prassi usata dalle società di noleggio. Lo dice una delle innumerevoli clausole del contratto di noleggio.

Fate una denuncia immediata

Rammentate: sono esclusi i casi di dolo o colpa grave o uso improprio del veicolo, per contratto. Quindi, se avete lasciato le chiavi in macchina, e avete lasciato il mezzo in una pubblica via, difficilmente sarete tutelati dall’esonero della responsabilità. In ogni caso, fate immediatamente una telefonata alla società di noleggio, appena vi accorgete del furto: dovete essere rapidissimi, per non incorrere in altre penalità.

Autore: Redazione

Tag: Da Sapere , viaggiare


Top