dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 27 agosto 2007

Ford ECOnetic

Per inquinare (e consumare) qualcosa in meno

Ford ECOnetic

Anche Ford è pronta a lanciare sul mercato una linea di modelli "ecologici", caratterizzati cioè da livelli di emissioni inquinanti di CO2 inferiori ai 120grammi/km. Il marchio coniato per identificare queste versioni è ECOnetic, parola che riunisce il termine "ECO" a "netic", che è la radice del "Kinetic design", la nuova filosofia stilistica e progettuale del marchio americano.

La prima Ford ECOnetic sarà ad inizio 2008 una Focus che promette un livello di emissioni di CO2 pari a 115 grammi/km. Sotto al suo cofano è previsto il collaudato 1.6 diesel da 109 cavalli con filtro antiparticolato che richiede sulla carta appena 4.3 litri di gasolio ogni 100, contro i 4,8 della Focus 1.6 TDCi tradizionale. Una tale riduzione dei consumi è stata favorita da alcuni interventi migliorativi sull'aerodinamica del corpo vettura e dall'impiego di una nuova trasmissione e bassa viscosità sviluppata in collaborazione con la BP.

La gamma di Ford ECOnetic si affiancherà a quella delle versioni Flexifuel, alimentate cioè con bioetanolo E85. Le Ford Flexifuel oggi disponibili sono solo la Focus e la C-Max, ma a partire dal prossimo anno la scelta si allargherà a Mondeo, Galaxy ed S-Max.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Ford

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top