dalla Home

Test

pubblicato il 30 novembre 2015

Dossier OmniAuto.it Garage Peugeot 308 GTi

Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana [VIDEO]

La prima prova si svolge in "cattività", per vedere se la GTi è davvero utilizzabile ogni giorno

Galleria fotografica - Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidianaGalleria fotografica - Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 1
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 2
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 3
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 4
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 5
  • Peugeot 308 GTi, la sportiva quotidiana - anteprima 6

I cerchi da 19" e l'assetto di una sportiva come quelli della Peugeot 308 GTi vanno d'accordo, con il pavé e i binari del tram, tanto quanto il cane col gatto; o come la suocera con la nuora, se preferite. Eppure Peugeot sostiene che la sua compatta nella declinazione più cattiva possa essere utilizzata anche per andare a fare la spesa, per portare i figli a scuola e recarsi in ufficio. Lo ammettiamo: eravamo a dir poco scettici e più di tutti noi lo era Giuliano, a cui, non a caso, è toccata la prova sul terreno teoricamente meno adatto alla francese.

La schiena è salva. Ma un po' di attenzione è comunque richiesta

Rigida è rigida, inutile negarlo. L'accoppiata fra l'assetto più rigido della gamma e gli pneumatici a spalla bassissima qualche scossone lo genera, nell'abitacolo, ma solo quando le sconnessioni sono molto secche e abbastanza profonde. Attenzione inoltre in parcheggio: se è previsto lo scavalcamento di un gradino, bisogna sempre tener presente delle caratteristiche degli pneumatici, "bassi" e dunque delicati. Negli avvallamenti, siano essi presi a velocità autostradale o cittadina, lo smorzamento è eccezionale (non si "rimbalza" mai, in altre parole); convince anche l'isolamento acustico, almeno fino a che non si stuzzica il 1.600 turbo là davanti. A proposito del motore, generoso com'è di coppia, permette una guida molto rilassata senza bisogno di ricorrere spesso al cambio.

Avanti c'è posto

Altro tema caldo quando si parla di auto per tutti i giorni è lo spazio a bordo: che si parli di abitabilità, facilità di accesso a bordo, capienza del bagagliaio e flessibilità dello spazio, la famiglia accetta ben pochi compromessi. Giustamente. E la 308 GTi non pone vincoli, non in confronto alle altre 308 almeno: i cm a disposizione di persone e oggetti sono gli stessi di una "normalissima" 1.6 HDi, così come la facilità di manovra in città (la visibilità è la stessa).

[Foto: Federico Marongiu]

Scheda Versione

Peugeot 308 GTi
Nome
308 GTi
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Test , Peugeot , auto europee


Top