dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 25 novembre 2015

McLaren 675 LT Spider, prime foto spia per la rivale della Ferrari 488

Avrà un tetto ripiegabile in metallo e le stesse prestazioni della versione coupé

McLaren 675 LT Spider, prime foto spia per la rivale della Ferrari 488
Galleria fotografica - McLaren 675 LT Spider, prime foto spiaGalleria fotografica - McLaren 675 LT Spider, prime foto spia
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 1
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 2
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 3
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 4
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 5
  • McLaren 675 LT Spider, prime foto spia - anteprima 6

La brillante famiglia delle supercar firmate McLaren sta per ingrandirsi con un nuovo membro, la 675 LT Spider che abbiamo pizzicato in queste foto spia. La sua produzione in serie è prevista per il 2016 e la sua rivale per eccellenza, manco a dirlo, sarà la Ferrari 488 Spider. La soluzione prevista per il tetto, come si può vedere benissimo nelle immagini, è molto simile a quella della concorrente di Maranello, cioè un hard-top metallico in grado di aprirsi e chiudersi su sé stesso, scomparendo in un vano ricavato tra i sedili posteriori e il cofano motore. Ovviamente ancora non conosciamo i dettagli di questo meccanismo, ma dovrebbe aggiungere solo pochissimo peso rispetto al tetto fisso. Ci aspettiamo, quindi, che la massa complessiva della 675 LT Spider non si discosti troppo da quella della coupé, che pesa 1.320 kg.

Quanto al motore, non ci saranno particolari novità rispetto alla variante chiusa. Il 3.8 litri V8 bi-turbo manterrà la potenza di 666 CV, rimanendo allineato a quello della Ferrari 488 Spider che invece ne dichiara 670. Con gli stessi cavalli e lo stesso peso della coupé, anche le prestazioni dovrebbero rimanere identiche, per cui ci attendiamo uno scatto da 0 a 100 km/h in circa 2,9 secondi e una velocità massima di 330 km/h. Con l'arrivo della 675 LT Spider, dunque, si completerà la gamma delle Super Series, che sarà composta dalla 650 S, dalla 625 C (venduta solo in Asia) e dalla 675 LT coupé. La Sport Series, invece, manterrà le versioni 570 S e 540 C, mentre la Ultimate Series sarà composta dalla P1 e dalla p1 GTR. Per il futuro, infine, sono previste una 570 GT (2016), una 570 S Spider (2017) e l'aggiornamento della 650 S (2018).

Autore: Alessandro Vai

Tag: Anticipazioni , McLaren , auto europee , spy foto


Top