dalla Home

Novità

pubblicato il 20 agosto 2007

Infiniti svela la nuova EX

Presentato a Pebble Beach il nuovo crossover giapponese

Infiniti svela la nuova EX
Galleria fotografica - Nuovo Infiniti EXGalleria fotografica - Nuovo Infiniti EX
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 1
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 2
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 3
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 4
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 5
  • Nuovo Infiniti EX - anteprima 6

Dal Concorso di Eleganza di Pebble Beach (USA) continuano a giungere ghiotte novità. Infiniti, ovvero il brand di lusso della giapponese Nissan che negli Stati Uniti non ha certo bisogno di presentazioni, ha svelato in questa occasione la sua nuova crossover EX, un modello che debutterà in Europa a partire dall'autunno 2008.

Come la FX, anche la più piccola EX sfoggia un design sportivo, dinamico, con un cofano lungo ed una linea di cintura bassa rispetto alle concorrenti di segmento. Le dimensioni, con una lunghezza di 4,63 metri, una larghezza di 1,80 e un'altezza di 1,59, permettono a questo modello di non essere troppo "ingombrante" in città e allo stesso tempo dovrebbero consentirle buone doti di abilità e capacità di carico.

Come da tradizione di Infiniti, gli interni sembrano ottimamente rifiniti ed anche la qualità dei materiali utilizzati appare in linea con gli standard del Marchio giapponese. Non mancano primizie tecnologiche come l'Around View Monitor, un sistema composto da quattro mini-telecamere che aiutano il guidatore durante il parcheggio grazie ad una vista a 360° del veicolo. Tra gli equipaggiamenti, oltre ad una completa dotazione comprensiva di fari bi-xenon e tetto panoramico, la nuova Infiniti EX potrà essere dotata della speciale vernice "autoriparante" denominata Scratch Shield. Sotto il profilo dell'intrattenimento non manca davvero nulla: nell'abitacolo troviamo un display da 7 pollici touch screen, hard-disk con 9,3 GB, connettività iPod, sistema hi-fi Bose con 11 altoparlanti e 2 subwoofer.

La nuova Infiniti EX sarà equipaggiata con trazione integrale ATTESA E-TS (acronimo di Advanced Total Traction Engineering System for All Electronic Torque Split). La meccanica di questo crossover giapponese deriverà dall'attuale gamma di Infiniti, infatti il motore a benzina VQ35HR da 290 CV è lo stesso della berlina G35, mentre la trasmissione è automatica a 5 rapporti.

Gli americani già la vogliono: sarà lo stesso anche in Europa senza un motore a gasolio?

Autore:

Tag: Novità , Infiniti


Top