Curiosità

pubblicato il 23 novembre 2015

Folle corsa nel traffico coreano, ma non è un videogame [VIDEO]

Sembra Grand Theft Auto, invece è la realtà di un brutto incidente

Folle corsa nel traffico coreano, ma non è un videogame [VIDEO]

Con il diffondersi delle cosiddette "dashcam", le telecamere da cruscotto che riprendono ogni momento prima di un incidente, ci siamo abituati a vedere ogni tipo di disastro automobilistico, dalle meteoriti cadute in Russia fino alle strade che esplodono sotto le ruote degli ignari passanti, ma mai fino ad ora avevamo un video come quello vedete qui che riprende una folle corsa nel traffico in Corea del Sud. Per il momento mancano le informazioni di dettaglio, ma quello che si vede è il risultato di un automobilista "impazzito" o in preda a qualche problema fisico che inizia a rimbalzare nel traffico come in una partita di Grand Theft Auto, o GTA come lo chiamano gli appassionati di videogame.

La cosa strana che fatichiamo a capire è il perché di una simile azione sconsiderata, difficile da attribuire ad un semplice problema tecnico e pure troppo pericolosa per essere volontaria. L'unica cosa che possiamo dire è che la data impressa sul video risale a tre anni fa, mentre facciamo fatica a capire se c'è stato un intervento di post produzione sulle immagini davvero crude. Non vi sveliamo il finale di questo assurdo filmato, ma vi anticipiamo che le manovre fatte dallo squilibrato al volante potevano coinvolgere molti altri utenti della strada e creare forse danni ancora più ingenti.

Traffico coreano, una folle corsa in auto

Un'auto impazzita rimbalza nel traffico coreano, con un epilogo prevedibile.

Autore:

Tag: Curiosità , dall'estero , incidenti , videogiochi


Vai allo speciale
  • Lexus al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 28
  • Hyundai al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 23
  • Subaru al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 2
  • Volkswagen al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 18
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top