dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 novembre 2015

Mazzanti Evantra, il sound dei suoi 751 CV [VIDEO]

Online il primo video ufficiale della supercar assemblata a mano a Pontedera

Mazzanti Evantra, il sound dei suoi 751 CV [VIDEO]
Galleria fotografica - Mazzanti Evantra, la versione 2015Galleria fotografica - Mazzanti Evantra, la versione 2015
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 1
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 2
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 3
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 4
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 5
  • Mazzanti Evantra, la versione 2015 - anteprima 6

La Mazzanti Evantra passa all’azione. L’atelier che a Pontedera l’assembla artigianalmente ne ha pubblicato online un video in cui sfreccia a tutta velocità per le strade della Toscana. E’ l’assaggio finora più “reale” delle capacità dei suoi 751 CV, visto che prima è apparsa nell’action movie “The Transporter Legacy” e poi nel videogame “Driveclub”. Il pubblico romano l’ha anche potuta vedere all'ultima edizione di Supercar, il Salone delle auto non convezionali che c'è stato ad ottobre alla Fiera di Roma; ma è piuttosto raro ascoltare il sound del suo V8 in alluminio di 7 litri aspirato che la fa scattare da 0 a 100 km/h in appena 3 secondi.

Sulla carta la Evantra dichiara una velocità massima di 360 km/h e sarebbe emozionante poterli mettere alla prova come si vede nelle immagini. Certo quei percorsi nel bosco non sembrano adatti a lei, eppure - forse proprio per dimostrarne la resistenza - nelle sequenze sono stati esaltati tutti i momenti in cui la Evantra si muove sui terreni più difficili. Gli pneumatici sono quelli ad alte prestazioni Pirelli 255/30 R20 anteriori e 325/25 R20 posteriori, montati su specifici cerchi OZ da 20". L’impianto frenante invece è Brembo con dischi da 380 mm e pinze a 6 pistoncini sull'anteriore e con dischi da 360 mm e pinze a 4 pistoncini al posteriore.

Mazzanti Evantra, il sound del motore

Il cortometraggio è stato interamente girato tra le colline toscane, ambiente naturale di Evantra. PS: le scene sono state girate da piloti professionisti su strade chiuse al traffico.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , auto italiane


Top