dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 7 agosto 2007

Arriva in Europa la Peugeot 307 FlexiFuel

Ma in Italia aspetteremo invano

Arriva in Europa la Peugeot 307 FlexiFuel
Galleria fotografica - Peugeot 307 SW FlexiFuelGalleria fotografica - Peugeot 307 SW FlexiFuel
  • Peugeot 307 SW FlexiFuel - anteprima 1
  • Peugeot 307 SW FlexiFuel - anteprima 2
  • Peugeot 307 SW FlexiFuel - anteprima 3
  • Peugeot 307 SW FlexiFuel - anteprima 4

Le motorizzazioni eco-compatibili proseguono a riscuotere successo e allora ecco che anche in Casa Peugeot si è pensato di lanciare sul mercato europeo la versione FlexiFuel della 307 giardinetta. Sarà dunque sufficiente aspettare meno di un mese per poter avere a disposizione la versione della 307 che sarà equipaggiata con il quattro cilindri 1.6 da 110 cavalli (a 5800 giri per 153 Nm di coppia) che potrà lavorare anche con un miscela di etanolo E85.

A questo proposito ricordiamo che già a parire dal 2005 in America latina sono state assemblate dalla Peugeot la 206 e la 307 berlina BioFlex, ma che purtroppo "il nostro paese non ha saputo coglierne in tempo le potenzialità, tanto da relegarci in una posizione marginale rispetto agli altri stati europei". Questo "ritardo" rispetto agli altri paesi si tradurrà molto probabilmente in un fatto concreto, è infatti improbabile che questo modello debutti in Italia.

A questo punto, il prossimo debutto al Salone di Francoforte della Peugeot 308 rimane la novità della Casa del Leone più attesa dal nostro mercato nazionale.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Peugeot , mobilità sostenibile , auto europee


Top