dalla Home

Attualità

pubblicato il 6 agosto 2007

Il posto di lavoro più ambito? In Porsche

Gli universitari d'Europa sognano Stoccarda

Il posto di lavoro più ambito? In Porsche

Chi non sogna di lavorare in Porsche? Davvero in pochi a quanto dicono i dati di una ricerca condotta dalla società di consulenza Universum Communications su un campione di circa 16.500 studenti di 100 università in 16 Paesi europei. Secondo l'indagine, infatti, la Porsche AG di Stoccarda è fra le società più ambite.

Subito dopo la società IT Google, infatti, la maggior parte degli studenti di ingegneria e scienze naturali sogna di lavorare per il costruttore di vetture sportive tedesco, che si è aggiundicato nella lista di preferenze un 12,41%. Fra gli studenti di economia, invece, Porsche è giunta ottava (con un 9,9%), mentre in testa alla classifica si è piazzata la società McKinsey.

Stando a quanto hanno detto in Casa Porsche la ragione di questo risultato risiederebbe nel fatto che "la società offre prodotti di punta e vanta una visione strategica a lungo termine", come ha detto un Membro del consiglio direttivo per le Risorse Umane di Porsche AG (Thomas Edig). "Si tratta di fattori che, combinati alla creazione di una 'gerarchia piatta' e ad un approccio decisamente pratico, rendono Porsche un obiettivo molto ambito per i neolaureati".

Per quanto riguarda il reclutamento del personale, Edig intende sfruttare la crescente tendenza all'internazionalizzazione. "La concorrenza per assicurarsi il miglior talento sta diventando sempre più accesa e, proprio per questo, stiamo sondando la futura generazione di universitari non solo in Germania, ma anche in altri Paesi europei". Per il prossimo futuro, inoltre, non è esculsa l'eventualità di estendere questa ricerca anche in altri continenti. Sempre secondo Edig, infatti, in Asia si sta formando una generazione di ottimi ingegneri ed economisti che completano il loro percorso formativo in Germania.

Attualmente, in tutto il Gruppo Porsche sono disponibili circa 300 posizioni, la metà delle quali nel settore tecnico-ingegneristico. La Porsche Consulting e la compagnia di servizi di Porsche IT Mieschke Hofmann und Partner si stanno ulteriormente espandendo e sono alla ricerca di 80 nuovi consulenti.

In bocca al lupo da omniauto.it!

Autore:

Tag: Attualità , Porsche , università , lavoro


Top