dalla Home

Accessori

pubblicato il 2 agosto 2007

Nuovo allestimento Business per VW Passat

Ma la motorizzazione non cambia

Nuovo allestimento Business per VW Passat
Galleria fotografica - Nuovo allestimento Business per VW PassatGalleria fotografica - Nuovo allestimento Business per VW Passat
  • Nuovo allestimento Business per VW Passat - anteprima 1
  • Nuovo allestimento Business per VW Passat - anteprima 2
  • Nuovo allestimento Business per VW Passat - anteprima 3
  • Nuovo allestimento Business per VW Passat - anteprima 4

Come già annunciato per la Golf qualche mese fa anche per la Passat e la Passat Variant, Volkswagen ha deciso di sostituire l'allestimento Sportline con un nuovo allestimento. A differenza della Golf, però, il vecchio allestimento Sportline non è stato soppiantato da una versione ugualmente dedicata all'utenza più sportiva, ma ha ceduto il passo ad un pacchetto denominato Business, certamente più adatto al carattere familiare della berlina e station wagon tedesca.

La caratteristica più importante di questa nuova versione è il sistema multimediale DNX 7200, ovvero un sintomonitor touch screen realizzato in collaborazione con Kenwood con navigatore integrato nella memoria interna. Con questo sistema di entertainment è possibile vedere film e filmati su supporto DVD Video e DivX o in formato MPEG, visualizzare immagini JPEG o ascoltare musica in formato audio MP3, WMA/AAC. Il sistema comprende anche l'ingresso USB e consente ampie collegamento per i-Pod (audio e video) con funzione di caricabatteria, telecamera posteriore per la retromarcia, vivavoce Bluetooth, sintonizzatore TV e TMC (Traffic Message Channel).

Il nuovo allestimento Business comprende inoltre sensori di parcheggio anteriori e posteriori, antifurto, specchietti retrovisori esterni ripiegabili, regolabili e riscaldabili elettricamente e dispositivo per il controllo della pressione degli pneumatici.

Restano invariate le motorizzazioni disponibili rispetto al vecchio allestimento Sportline, ovvero il 2.0 FSI 150 CV o il Turbodiesel 2.0 TDI 140 CV. Quest'ultimo, disponibile anche con DPF, è abbinabile alla trazione integrale 4Motion o al cambio a doppia frizione DSG.
Sale di circa 1000 Euro il prezzo di listino: per la Passat i prezzi variano tra 28.450 (2.0 FSI) e 33.151 (2.0 TDI DPF DSG) Euro, per la Passat Variant tra 29.375 (2.0 FSI) e 34.075 (2.0 TDI DPF DSG) Euro.

Autore:

Tag: Accessori , Volkswagen , auto europee


Top