dalla Home

Home » Argomenti » Flotte aziendali

pubblicato il 4 novembre 2015

Auto aziendale, occhio alle clausole sul furto

Il cliente rimane spesso obbligato al pagamento del canone anche se l'auto è stata rubata

Auto aziendale, occhio alle clausole sul furto

Sono un’azienda, e prendo un’auto a noleggio a lungo termine: che succede se me la rubano? Dipende dal contratto stipulato fra la ditta e la società che concede le vetture in affitto per anni: occorre valutare ogni singola specifica clausola. Però, di recente, uno studio della Camera di Commercio di Milano mette in guardia: "Anche nell’analisi dei contratti specificamente dedicati al Business to Business, si è riscontrata la tendenza a prevedere la possibilità di acquistare pacchetti di limitazioni di responsabilità per il caso di danni derivanti da furto, incendio e distruzione del veicolo, salvo il caso di dolo o colpa grave del cliente o conducente". Insomma, il cliente quasi mai ha colpa. C’è un però.

Continui a pagare?

Sentite la Camera di Commercio milanese: "Quanto al caso di furto o incendio del veicolo nei noleggi a lungo termine, il cliente rimane solitamente obbligato al pagamento del canone per un periodo convenzionalmente stabilito, pur senza avere la possibilità di utilizzo del veicolo noleggiato. Clausole di questo tipo, certamente inique, vengono correttamente fatte sottoscrivere e approvare espressamente, ciò permette di superarne la (altrimenti indubbia) vessatorie". Insomma, l’auto viene rubata, e l’azienda paga comunque il canone, sino alla fine del noleggio. Ovviamente, lo ribadiamo, dipende dal contratto, ma sono cavilli cui prestare massima attenzione.

A tutela dell’azienda cliente

Al fine di tutelare il locatore (l’azienda) da rischi di furto o di frode, possono essere installati sui veicoli dispositivi satellitari in grado di rilevare l’ubicazione del veicolo e la velocità o il comportamento di guida. Il Locatore si riserva di comunicare tali dati ad autorità giudiziarie, compagnie assicurative, studi legali e società specializzate nella prevenzione e gestione dei furti e dei sinistri e di utilizzarne o farne utilizzare i contenuti per ogni azione a propria tutela. Spesso, tuttavia, qualsiasi limitazione o esclusione di responsabilità non è più efficace e decade in caso di furto con mancata riconsegna delle chiavi del veicolo.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , car pooling , car sharing


Top