dalla Home

Interviste

pubblicato il 4 novembre 2015

Abbiamo intervistato “Il Taxi di Milano %”: come innamorarsi dell’ibrido [VIDEO]

Il tassista più social d’Italia parla della sua passione, di Uber e di un futuro… a idrogeno!

Galleria fotografica - Toyota Prius 2012Galleria fotografica - Toyota Prius 2012
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 1
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 2
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 3
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 4
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 5
  • Toyota Prius 2012 - anteprima 6

Percorrono decine di migliaia di chilometri ogni anno, quasi sempre in città, e fa poca differenza se è un giorno feriale o di festa, se piove, nevica o fanno 40°, non si fermano (quasi) mai. I tassisti fanno parte del tessuto sociale del nostro paese e a loro sono state dedicate pellicole, spot pubblicitarie e fiumi di parole, ma per noi sono anche dei tester d’eccezione. Ed ecco perché abbiamo deciso di intervistare “Il Taxi di Milano %”, questo è come Twitter chiama @SergioSierra67, il taxista più social d’Italia durante un viaggio effettuato qualche settimana fa dal nostro Andrea!

Quanto è social?

Circa 190.000 follower vi bastano come risposta? Nella parte iniziale dell’intervista Sergio ci parla della sua passione della comunicazione e di come abbia fatto a raggiungere questo incredibile risultato. Ogni occasione è infatti buona per “postare”, ma sempre in maniera frizzante e stimolante, uno stile che senza dubbio piace ai suoi seguaci che ogni tanto lo incontrano involontariamente quando… chiamano un Taxi. “Il Taxi di Milano %” ama parlare anche di argomenti di attualità, senza evitare di schierarsi quando si tratta di rispondere a domande riguardanti Uber, l’azienda americana che per un certo periodo ha fornito in Italia (continua nel resto del mondo) un servizio di trasporto privato attraverso un'applicazione che mette in collegamento diretto passeggeri e autisti. E poi, dulcis in fundo, non poteva mancare qualche domanda sul grande amore di @SergioSierra67, ovvero l’ibrido di Toyota.

Domani? Idrogeno!

Durante i primi test della Toyota Mirai (che ha provato su strada anche Andrea) è impossibile non coinvolgere Sergio. Ed è così che la chiacchierata a bordo della nuovissima Auris Hybrid - l'auto "anti-stress" che è stata protagonista di un nostro Garage - ha preso una piega decisamente ibrida… Affidabilità, consumi e robustezza sono tutte caratteristiche che “Il Taxi di Milano %” elenca nel corso dell’intervista, che parla di un amore – quello per l’ibrido -inizialmente mancato, poi trovato e oggi indissolubile. Ecco perché alla domanda “tra 5 anni ti immagini guidare un elettrico o un’auto a idrogeno” la risposta di Sergio è tutta da ascoltare!

Scheda Versione

Toyota Prius
Nome
Prius
Anno
2009 (restyling del 2011) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
ibrida
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Interviste , Toyota , auto giapponesi , auto ibride , taxi


Listino Toyota Prius

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.8 H ECVT Active anteriore elettrico 136 1.8 5 € 27.850

LISTINO

1.8 H ECVT Style anteriore elettrico 136 1.8 5 € 28.850

LISTINO

1.8 H ECVT Lounge anteriore elettrico 136 1.8 5 € 33.550

LISTINO

 

Top