dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 30 luglio 2007

Peugeot 308 RC Z

La Casa francese interpreta così "leggerezza e fluidità"

Peugeot 308 RC Z
Galleria fotografica - Peugeot 308 RC ZGalleria fotografica - Peugeot 308 RC Z
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 1
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 2
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 3
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 4
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 5
  • Peugeot 308 RC Z - anteprima 6

A poche settimane dal lancio in Europa della nuova Peugeot 308, è già pronta la concept-car che vuole svilupparne l'immagine. Si chiama 308 RC Z ed è una coupé 2+2 a tre volumi le cui parole chiave sono "leggerezza e fluidità".

Il primo sostantivo-obiettivo è stato elaborato dalla Casa del Leone mediante l'utilizzo di materiali leggeri come l'alluminio, il policarbonato e la fibra di carbonio. L'alluminio è stato impiegato, tanto per fare un esempio, per realizzare le due arcate che delimitano l'abitacolo della vettura, mentre il policarbonato ha dato forma al lunotto posteriore, sostituendo così il "classico" vetro. Un maggior guadagno in termini di aerodinamica è stato inoltre garantito dal particolare disegno dello stesso portellone, che si è rivelato molto attento al passaggio dei flussi d'aria. Infine, il terzo elemento, ovvero la fibra di carbonio, è stato utilizzato per plasmare diversi elementi della carrozzeria.

Proprio a proposito di carrozzeria, viene in mente il secondo concetto chiave della 308 RC Z, cioè quello di fluidità. Un concetto che si spalma su ogni curva di questa concept-car. L'emblema del Leone, infatti, poggia sul muso del cofano dando l'idea di essere fermamente stretto tra le linee che si allungano fino ai bordi delle fiancate. Questa specie di tracciato a V che scolpisce il veicolo gli dona un aspetto aggressivo, morbido e sportivo. Il design, che sembra ispirarsi al movimento, è più marcato nella parte inferiore, tanto che all'altezza dei parafanghi si fa particolarmente generoso.

Con una lunghezza di 4,276 metri (praticamente la stessa della berlina), una lunghezza di 1,840 metri (25 mm in più) e un'altezza pari a 1,320 metri, la concept-car 308 RC Z ha proporzioni che promettono stabilità. Per lei Peugeot ha pensato di montare sotto il cofano un 1,6 litri THP con cambio meccanico a sei marce, derivato dalla nuova offerta di propulsori progettati e sviluppati in collaborazione tra PSA Peugeot Citroen e BMW Group. Con 175 CV di potenza, la velocità massima promessa dalla Casa è di 235 Km/h, con un tempo di accelerazione da zero a cento km/h pari a 7 secondi. I consumi misti si aggireranno attorno i 6,7 litri per 100 chilometri.

Dando un ultimo sguardo alla vita a bordo, si evince che la plancia della 308 RC Z riprende, con alcuni adattamenti, la stessa della berlina. Al centro, tra due aeratori, trova posto l'orologio Bell&Ross, in perfetta armonia con lo stile sportivo, ma a tratti elegante, dei sedili anteriori foderati in pelle impreziositi con degli occhielli in alluminio lucido. Nella zona posteriore, i due sedili sono ripiegabili fino al punto che perfino una mountain bike può trovare posto a bordo della 308 RC Z.

Scheda Versione

Peugeot RCZ
Nome
RCZ
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Peugeot


Top