dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 ottobre 2015

Dossier Dieselgate, lo scandalo dopo il caso Volkswagen

Volkswagen assume l'ex CEO Opel

Thomas Sedran è il nuovo responsabile della strategia per il gruppo tedesco

Volkswagen assume l'ex CEO Opel
Galleria fotografica - Volkswagen, i protagonisti dello scandaloGalleria fotografica - Volkswagen, i protagonisti dello scandalo
  • Volkswagen Passat Variant 2010 - anteprima 1
  • Volkswagen Golf VI - anteprima 2
  • Martin Winterkorn    - anteprima 3
  • Matthias Muller	   - anteprima 4
  • Volkswagen, i protagonisti dello scandalo - anteprima 5
  • Motore Volkswagen TDI   - anteprima 6

Il Volkswagen Group assume Thomas Sedran (ex CEO Opel) come responsabile della strategia aziendale e mette così a segno in pochi giorni il secondo "acquisto" importante nel panorama dei manager di livello internazionale. Dopo aver ottenuto da Daimler la nuova responsabile degli affari legali Christine Hohmann-Dennhardt, il gruppo Volkswagen punta così a organizzare nuove politiche aziendali utili alla pianificazione del futuro VW e del dopo Dieselgate.

L'ex CEO Opel ad interim del 2012 è infatti colui che ha sviluppato durante la sua permananza a Russelsheim la strategia Drive Opel 2022 per una redditività sostenibile. Thomas Sedran, che ha 51 anni e una ventennale esperienza nella consulenza e nella gestione delle attività industriali del settore auto, assume la sua carica a partire dal 1° novembre 2015 e dovrà riferire direttamente al nuovo CEO Volkswagen, Matthias Müller.

Autore:

Tag: Curiosità , Volkswagen , auto europee , VIP


Top