dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 26 ottobre 2015

Mercedes Vision Tokyo, la monovolume va da sé

Primo teaser per la concept a guida autonoma attesa al Salone giapponese

Mercedes Vision Tokyo, la monovolume va da sé
Galleria fotografica - Mercedes Vision TokyoGalleria fotografica - Mercedes Vision Tokyo
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 1
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 2
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 3
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 4
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 5
  • Mercedes Vision Tokyo - anteprima 6

Per il prossimo Salone di Tokyo la Casa della Stella (29 ottobre - 9 novembre 2015) prepara un nuovo concept, un minivan a guida autonoma che esce un po' dalla tradizione recente dei prototipi tedeschi e ha già un nome: Mercedes-Benz Vision Tokyo. Ad annunciare la presentazione in terra giapponese della Mercedes Vision Tokyo c'è al momento solo un teaser ufficiale postato su Facebook, un'unica immagine laterale che mostra una filante monovolume con grande portiera ad ala di gabbiano accompagnata da una breve descrizione: "Autonomous, luxurious and progressive. A vision for future generations".

Interessante è il fatto della guida autonoma, ormai ineludibile su un concept moderno come lo era la motorizzazione ibrida fino a qualche anno fa. Particolarmente accattivante è anche la forma avvolgente del parabrezza che sembra presa più da una supercar futuribile che da un veicolo per famiglie. Anche se lo stile è diverso da quello della recentissima concept F 015 è possibile che la nuova Mercedes Vision Tokyo adotti la trazione elettrica, perfetta per immaginare il giorno - sempre più vicino - in cui gli automobilisti saranno trasportati a bordo dei loro veicoli, leggendo, scrivendo o riposando invece che guidando.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz , auto europee , guida autonoma , tokyo


Top