dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 ottobre 2015

Dossier Auto Moto d'Epoca 2015

Ferrari, un’esplosione di Cavallini… rampanti

Auto e Moto d'Epoca 2015 ospita la concentrazione più grande di gioielli di Maranello e sono… in vendita

Ferrari, un’esplosione di Cavallini… rampanti
Galleria fotografica - Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015Galleria fotografica - Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 1
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 2
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 3
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 4
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 5
  • Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca 2015 - anteprima 6

Lasciamo stare il fatto che sia una delle fiere più importanti per l’auto storica, che sia in continua crescita e che probabilmente batterà il record di 76 mila visitatori del 2014 perché chi ama le auto, non può rimanere indifferente alla concentrazione di Ferrari ad Auto e Moto d’Epoca. Non sono solo esposte però, i fortunati che possono anche possederle hanno infatti la possibilità di acquistarne una delle 500 presenti. Si tratta di un assortimento completo dalle raffinate gran turismo degli anni sessanta, come la 365 Daytona, alle supersportive degli anni 80 come la Ferrari Testarossa e la F40; berlinette ad 8 cilindri dalla 308 sino alle declinazioni più recenti come la 348 e la 355 ed ancora la bestiale Enzo e le moderne 458 Italia e 430.

Un'esplosione di cavalli (vapore s’intende) e colori, basta guardare la nostra gallery per avere un’idea di cosa sia vederle tutte insieme nei piazzali della Fiera di Padova e tutte sotto l’insegna del Cavallino rampante. Se già vi state pentendo di essere rimasti a casa invece che andare a dare un’occhiata, sappiate che avete ancora tempo fino al 25 ottobre. Non sarà il caso di lasciare perdere la classica passeggiata domenicale per un po’ di sano automobilismo d’epoca? Del resto occasioni così non capitano tutti i giorni e se avete il portafogli gonfio potreste anche tornarvene a casa con un gioiellino Made in Maranello.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ferrari , auto europee , auto storiche


Top