dalla Home

Motorsport

pubblicato il 26 luglio 2007

Transsyberia Rallye 2007: si parte!

Tre gli italiani in gara a bordo di Porsche Cayenne

Transsyberia Rallye 2007: si parte!

Oltre 70 equipaggi sono pronti alla partenza. E' ormai tutto pronto infatti per il 2 agosto, il giorno della partenza, dalla piazza Rossa di Mosca, del Transsyberia Rallye 2007. La competizione avrà come traguardo la capitale della Mongolia, Ulaanbaatar. Ma per raggiungerla i concorrenti dovranno attraversare la Siberia lungo un tracciato di circa 6600 chilometri, un percorso fatto di strade aperte al traffico, sterrati fuoristrada e diversi sentieri difficili da affrontare.

Due le Cayenne S Transsyberia italiane in gara, una è quella di Porsche Italia che sarà condotta da Antonio (Tonino) Tognana e Carlo Cassina, l'altra quella del Centro Porsche Brescia che sarà guidata da Angelo Lancelotti e da Biagio Capolupo. Un terzo italiano, il bolzanino Norbert Lutteri, farà invece da navigatore ad una Cayenne S iscritta da Porsche Middle East.

Ricordiamo che mentre nelle lunghe tappe di collegamento giocherà un ruolo di primo piano il navigatore, nel corso delle prove speciali su piste chiuse saranno le qualità del pilota e della vettura a risaltare di più. Non dimentichiamo inoltre che nel percorso sono previsti guadi di fiumi nonché l'attraversamento del deserto di Gobi.

Autore:

Tag: Motorsport , Porsche , rally


Top