dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 26 luglio 2007

Mercedes presenta il motore DiesOtto

Prestazioni da benzina e consumi da diesel: possibile?

Mercedes presenta il motore DiesOtto
Galleria fotografica - Mercedes DiesOttoGalleria fotografica - Mercedes DiesOtto
  • Mercedes DiesOtto - anteprima 1
  • Mercedes DiesOtto - anteprima 2
  • Mercedes DiesOtto - anteprima 3

L'uovo di Colombo dei motori del futuro potrebbe essere la soluzione che sta sviluppando Mercedes: quella di unire le due architetture motoristiche più importanti, ciclo Diesel e ciclo Otto, in un unico propulsore, chiamato manco a dirlo, DiesOtto.

L'inedita unità propulsiva che verrà presentata in settembre al Salone di Francoforte, stando a quanto promesso da Mercedes, avrà delle prestazioni eccellenti: 1.8 litri di cilindrata per una potenza di 238 cavalli e ben 400 Nm di coppia. Il tutto consumando appena 6 litri di benzina convenzionale ogni 100 km percorsi (stime per una Classe S).

Il funzionamento del motore a ciclo DiesOtto prevede che in fase di partenza e quando si richiede potenza il motore funzioni a ciclo Otto, cioè con la miscela di aria e benzina accesa dalla candela. Quando la potenza richiesta è bassa, quindi a basse o medie velocità, il motore passa automaticamente ad un processo di combustione simile al ciclo Diesel, cioè senza scintilla, ma per compressione della miscela nella camera di combustione, ad un rapporto di compressione variabile gestito elettronicamente. L'efficienza del processo è perfezionata da un turbocompressore, un controllo delle valvole computerizzato e un modulo ibrido con starter/generatore integrato.

Secondo Mercedes questo tipo di propulsore unirebbe le basse emissioni dei motori a benzina e i bassi consumi di quelli diesel, anche se non sono ancora state fornite cifre in proposito. A Stoccarda pensano che questo motore possa essere realizzato in serie nel medio termine, incorporando una ad una le soluzioni nei propulsori delle future generazioni, fino alla completa realizzazione.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz


Top