dalla Home

Curiosità

pubblicato il 20 ottobre 2015

Fiat Toro, motori e versioni per il Brasile

La 1.8 a benzina/etanolo è solo 4x2, la 2.0 Multijet è anche 4x4 e automatica 9 marce

Fiat Toro, motori e versioni per il Brasile
Galleria fotografica - Fiat ToroGalleria fotografica - Fiat Toro
  • Fiat Toro - anteprima 1
  • Fiat Toro - anteprima 2
  • Fiat Toro - anteprima 3
  • Fiat Toro - anteprima 4
  • Fiat Toro - anteprima 5
  • Fiat Toro - anteprima 6

Il nuovo pick-up di Fiat si chiama Toro che arriva dal Brasile, ma che ha già scatenato l'interesse degli automobilisti nostrani in attesa di un mezzo da lavoro o desiderosi di conoscere il nuovo stile delle prossime Fiat. Per il momento le uniche informazioni ufficiali si limitano alla foto di tre quarti anteriore che ha fatto il giro del mondo e a pochi dati tecnici come la lunghezza di 4.915 mm, la capacità di carico di 1.000 kg e lo spazio per cinque persone che viaggiano "con il comfort di una vettura di lusso". Vista però la "fame" di notizie cominciano a trapelare dal Brasile altre caratteristiche tecniche, i motori e gli allestimenti. Come riferisce Motor1.com la nuova Fiat Toro sarà venduta in Brasile con due motori, il benzina/etanolo 1.8 16v E-Torq Flex da 138 CV e il Diesel 2.0 Multijet da 170 CV.

Benzina 4x2, Diesel a scelta 4x2 o 4x4

In Brasile dove viene prodotta nello stabilimento di Goiana la Fiat Toro è offerta negli allestimenti Urban, Adrenaline e Country, con trazione anteriore 4x2 o integrale 4x4, con cambio manuale 6 marce, automatico 6 marce o automatico 9 marce. L'entry level per la gamma sudamericana di Fiat Toro è la Urban 4x2 Automatic 6 1.8 16v E-Torq Flex, mentre salendo di livello troviamo le Adrenaline 4x2 Automatic 6 1.8 16v E-Torq Flex e Adrenaline 4x2 Manual 2.0 16v Multijet-6 Diesel. Al top della gamma brasiliana ci sono invece quattro diverse Fiat Toro nel ricco allestimento Country: 4x2 Automatic 6 1.8 16v E-Torq Flex, 4x2 Manual 2.0 16v Multijet 6 Diesel, 4x4 Manual 2.0 16v Multijet 6 Diesel e 4x4 Auto 2.0 16v Multijet 9 Diesel.

In Brasile si parte con la Toro Urban

La Fiat Toro Urban venduta in Brasile è dotata di serie di aria condizionata, sedile guidatore regolabile in altezza, poggiabraccio anteriore, servosterzo elettrico, quattro alzacristalli e specchietti elettrici, computer di bordo, radio CD/MP3 con presa USB, chiusura centralizzata con telecomando, limitatore di velocità, ruote in acciaio da 16" con pneumatici 215/65 e quattro freni a disco con ABS ed EBA. A richiesta sulla Urban si possono ottenere i sensori di parcheggio posteriori, i cerchi in lega da 16", il sistema di infotainment Uconnect con schermo touch da 5" e navigatore e i sensori luci e pioggia.

Adrenaline e Country a crescere

Sulla Fiat Toro in allestimento Adrenaline ci sono in più le palette al volante per il cambio automatico, ESC+ASR, controllo elettronico anti ribaltamento ECR, luci diurne, cerchi in lega da 17", barre longitudinali sul tetto, vani porta oggetti sotto il sedile passeggero, il sistema Uconnect con comandi vocali e il volante in pelle. A richiesta si può aggiungere il navigatore, due airbag aggiuntivi, il controllo pressione pneumatici e il tettuccio apribile elettricamente. Salendo all'allestimento Country si aggiungono il climatizzatore automatico bi-zona, la telecamera di retromarcia, il controllo di velocità in discesa HDC, il selettore di trazione su 5 modalità e le sospensioni Off Road; chi volesse andare ancora oltre può avere sulla Country le ruote in lega da 18", i fari allo xeno e l'impianto audio Hi-Fi con subwoofer.

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , auto italiane


Top