dalla Home

Eventi

pubblicato il 19 ottobre 2015

Dossier Auto Moto d'Epoca 2015

Auto e Moto d’Epoca 2015: dove, come e quando

4.000 auto storiche e moderne a Padova, tutte da gustare dal 22 a 25 ottobre

Auto e Moto d’Epoca 2015: dove, come e quando
Galleria fotografica - Auto e Moto d'Epoca 2015Galleria fotografica - Auto e Moto d'Epoca 2015
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 1
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 2
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 3
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 4
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 5
  • Auto e Moto d\'Epoca 2015 - anteprima 6

La 32esima edizione di Auto e Moto d'Epoca, il più importante salone italiano delle vetture storiche e moderne, si svolge alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2015 e per la prima volta vanta la presenza record di ben 18 grandi Case automobilistiche. La città veneta accoglie in anteprima italiana molte delle novità viste all'ultimo Salone di Francoforte, con in più il classico tripudio di 4.000 automobili esposte, 1.600 espositori e un pubblico di appassionati che lo scorso anno ha superato gli 80.000 visitatori. Con un simile biglietto da visita Auto e Moto d'Epoca 2015 si propone come il punto d'incontro ideale per appassionati che vogliono vendere, comprare, scambiare o restaurare la propria auto storica, ma anche quelli che vogliono sperimentare una full immersion fra il passato e il presente dell'automobile. Ma vediamo nel dettaglio, marchio per marchio, tutte le bellezze a quattro ruote visibili a Padova.

Da Abarth a DS

Partiamo da Abarth che porta nel suo stand l'Abarth 750 Record Bertone e l'Abarth MonopostoRecord, oltre alla nuovissima 695 biposto. Alfa Romeo espone acluni capolavori del Museo Storico di Arese come il prototipo Montreal Expo, la Giulia TI Super, la Giulia SS, la TZ2 e la Giulia Sprint GTA, assieme alla nuova Giulia Quadrifoglio tanto attesa dagli alfisti di tutto il mondo. Il SUV BentleyBentayga è una delle novità più sensazionali e lussuose in mostra a Padova, mentre BMW celebra i 40 anni di Serie 3 e Citroen festeggia la mitica DS con una Décapotable del 1961, la DS23 Pallas del 1974 provata anche da OmniAuto.it e la nuova DS 5 appena eletta Auto Europa 2015; la Casa francese non manca poi di mostrare per la prima volta al pubblico la sua 2CV Soleil in esemplare unico.

Da Infiniti a Peugeot

Proseguendo in stretto ordine alfabetico troviamo Infiniti che fa debuttare in Italia la nuova Q30, Jaguar che sfoggia capolavori assoluti come la D-Type e la spettacolare F-Type Project 7 e Land Rover che saluta la Defender che esce di produzione e celebra la Range Rover con uno dei primi esemplari degli Anni '70 e la nuova Autobiography. Da Mercedes-Benz, marchio da sempre legato ad Auto e Moto d'Epoca, arriva una bella monografia delle auto scoperte della Stella, dalle W111 Cabrio e 300 S Cabrio fino alla nuova Classe S Cabrio e smartfortwo cabrio. Maserati è presente alla grande, così come McLaren con la sua 570S, Pagani e Peugeot che offre un tributo alle leggendarie auto da rally: 205 e 405 T16 Grand-Raid sono le protagoniste assieme alla 504 Coupé V6 del Safari Rally.

Da Porsche a Volvo… e oltre

Ampio spazio a Porsche, che sfrutta il salone padovano per festeggiare i 30 anni della filiale italiana con la 911 Targa 4S "30 Anni Porsche Italia", una classica 911 Targa del 1985, una Porsche 959 appartenuta ad Herbert Von Karajan, una 911 2000 del 1965, la 911 2.4 T del 1973, la 356 Speedster e una rarissima 911 turbo S del 1997. Da Tesla Motors arriva l'elettrica più potente e veloce al mondo, la Model S P90D e Volvo ripercorre la propria storia fino ad arrivare alla nuova XC90. Fra i tanti stand e spazi espositivi si segnala la più grande mostra mercato di Ferrari e una retrospettiva sui modelli Autobianchi, dalla Bianchina all'Y10. Nella giornata di apertura del 22 ottobre sono previsti anche alcuni interessanti incontri come quello sul design auto cui partecipano Fabrizio Giugiaro, Gianpaolo Benedini e Paolo Pininfarina, o la presentazione della campagna internazionale Motor Heritage per il riconoscimento del motorismo storico come patrimonio UNESCO.

Orari e prezzi

Auto e Moto d'Epoca si svolge alla Fiera di Padova (Via Niccolò Tommaseo, 59 - 35131 Padova) e può essere visitato in anteprima giovedì 22 ottobre 2015, dalle 9.00 alle 18.00 acquistando un Preview Tiket da 37 euro. Da venerdì 23 a domenica 25 ottobre l'orario di apertura rimane lo stesso, ma la chiusura è alle 19.00. Il biglietto intero costa 20 euro ed il ridotto 16 euro (invalidi fino all'80% o ragazzi dai 13 ai 17 anni). Esistono anche mini-abbonamenti: due giorni 36 euro e tre giorni 51 euro. I bambini fino ai 12 anni e le persone con invalidità superiore all'80% non pagano. l biglietti si possono acquistare online o direttamente alle casse che aprono alle 8.30. L'accesso è consentito anche ai cani, a patto che abbiano guinzaglio e museruola.

Auto e Moto d'Epoca 2015 | Info, orari e prezzi: ci vediamo a Padova?

Auto e Moto d'Epoca di Padova festeggia i 32 anni alla grande con 18 marchi presenti, oltre 4000 classiche in vendita e più di 1600 espositori. Da giovedì 22 a domenica 25 Ottobre, ovviamente saremo presenti anche noi!

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top