dalla Home

Mercato

pubblicato il 24 luglio 2007

Porsche supporta il Nurburgring

250 mila Euro e barriere "crash cushion"

Porsche supporta il Nurburgring

Preservarne l'identità di tracciato d'alta competizione e grande sicurezza è l'obiettivo della Casa di Stoccarda. La notizia che la Porsche ha conferito al celebre circuito di Nurburgring la somma di 250.000 Euro non poteva essere lanciata in un momento migliore: la tappa del Campionato di Formula 1 2007. In quest'occasione, Domenica scorsa il vice Presidente Ricerca e Sviluppo Porsche AG, Wolfgang Durheimer, ha staccato l'assegno accompagnato dalla seguente dichiarazione: "Non c'è bisogno di aggiungere che quello che ci sta a cuore in Porsche è la crescita del Norburgring-Nordschleife in termini di sicurezza".

Oltre a questa somma, la Casa di Stoccarda metterà a disposizione del tracciato la tecnologia "crash cushion" sviluppata dal suo Centro Sviluppo a Wessach. Si tratta di barriere composte da pile di sei pneumatici riempiti di schiuma in grado di assorbire un urto in maniera molto più costante ed efficace. Il vantaggio di questi pneumatici è che tra l'altro non devono essere sostituiti dopo un impatto, perchè sono in grado di ritornare immediatamente alla loro forma originale.

Autore:

Tag: Mercato , Porsche


Top