dalla Home

Curiosità

pubblicato il 21 luglio 2007

Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1?

Confronti impossibili... in pista!

Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1?
Galleria fotografica - Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1?Galleria fotografica - Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1?
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 1
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 2
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 3
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 4
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 5
  • Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1? - anteprima 6

Entrambi hanno un motore V8, potenze nell'ordine dei 600 cavalli e una stella a tre punte sul cofano motore. Le caratteristiche in comune si fermano qui visto che la natura di questi due veicoli è profondamente diversa: la SLR è una supersportiva, progettata per raggiungere velocità superiori ai 300 km/h; l'Actros F1 è una motrice (o trattore) per camion che ha il compito di muovere pesanti autoarticolati.

Le foto che vi proponiamo si riferiscono ad un gemellaggio spettacolare organizzato da Mercedes sul circuito di Misano Adriatico, con tanto gara di accelerazione dalla griglia di partenza e slalom tra i birilli. Però non vi diciamo chi ha vinto...

Della SLR abbiamo parlato spesso e la conosciamo bene come non plus ultra sportivo della gamma Mercedes. Cogliamo invece l'occasione per spendere due parole sulla motrice Actros SilverTec F1 che rappresenta un allestimento decisamente insolito per un veicolo commerciale. Come si intuisce dalla denominazione "SilverTec F1", quest'Actros si ispira al mondo della Formula 1 ed è caratterizzato da un pacchetto estetico composto da spoiler, deflettori laterali e minigonne, in grado di garantire migliori performance nei consumi e conferire dal primo sguardo un impatto estetico particolarmente sportivo.
Il motore come detto è un V8 in grado di erogare 600 CV che spingono gli oltre 7000 kg di questo bestione fino a 125 km/h.
Come dotazione di sicurezza gli Actros SilverTec F1 hanno poco da invidiare alle loro cugine a quattro ruote, e comprendono il controllo di stabilità, il sensore di prossimità e l'Active Brake che "assiste" il guidatore nelle frenate di emergenze. L'abitacolo è invece arricchito da volante e sedili in pelle, inserti in "metal look", aria condizionata indipendente dal motore e l'impianto audio con lettore CD. C'è poi il Fleetboard, per una gestione integrate dei diversi equipaggiamenti del veicolo, e volendo il navigatore satellitare, la TV LCD con decoder digitale, la visione esterna del veicolo grazie all'ausilio di telecamere, l'iPod e perfino la connessione ad internet.

Il prezzo? Di base, circa 130 mila EURO.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz


Top