dalla Home

Mercato

pubblicato il 20 luglio 2007

E' nata l'ultima Aston Martin Vanquish

E lo stabilimento di Newport Pagnell chiude per sempre

E' nata l'ultima Aston Martin Vanquish

"La morte non può più attendere" per l'Aston Martin Vanquish, che proprio a partire da oggi non verrà mai più prodotta. Con lei, l'auto della Casa britannica che era stata protagonista nel film di James Bond "Die Another Day" ("Agente 007, La morte può attendere", 2002, Lee Tamahori), finisce la storia dello stabilimento di Newport Pagnell, dov'era stata prodotta fin dalla nascita. Lo stabile adesso verrà molto probabilmente trasformato in una sede per uffici o addirittura si vocifera che possa diventare una residenza privata.

Con l'ultima V12 Vanquish Coupé si chiudono più di quindici anni di produzione Aston Martin presso l'area di Buckinghamshire, ed è la fine di un'era per il celebre marchio inglese.

D'ora in avanti tutte le Aston saranno prodotte presso i moderni stabilimenti del Warwickshire, dove vengono assemblate Jaguar e Land Rover ed ha sede la British Motor Heritage Centre.

Autore:

Tag: Mercato , Aston Martin


Top