dalla Home

Novità

pubblicato il 18 luglio 2007

Hyundai i30

Benvenuti nell' "i-World"

Hyundai i30
Galleria fotografica - Hyundai i30Galleria fotografica - Hyundai i30
  • Hyundai i30 - anteprima 1
  • Hyundai i30 - anteprima 2
  • Hyundai i30 - anteprima 3
  • Hyundai i30 - anteprima 4
  • Hyundai i30 - anteprima 5
  • Hyundai i30 - anteprima 6

I-spirazione, i-ntelligenza, i-ntegrità, i-nnovazione sono le parole che Hyundai ha utilizzato per descrivere il lancio estivo sul mercato italiano della nuova i30. Questo modello farà da apripista ai nuovi prodotti che verranno espressamente dedicati al nostro Continente, tanto che la terza vocale del nostro alfabeto diventerà il prefisso di ogni sigla che accompagnerà le prossime vetture del marchio coreano.

Parlando di "i-dentità" il design della i30 riflette perfettamente lo stile Hyundai, in particolare grazie al classico frontale caratterizzato da un'ampia presa d'aria nella parte inferiore. Un tocco sportivo è dato dagli spoiler, anche se appena accennati, e dai gruppi ottici allungati verso i parafanghi anteriori. L'aspetto dell'i30 risulta perciò mordibo ma a tratti deciso, dalle proporzioni perfettamente in linea con quelle dei concorrenti di categoria (ovvero 4,25 metri di lunghezza, 1,78 di larghezza e 1,48 di altezza).

La parola chiave per descrivere gli interni è invece "i-mpostazione dinamica". I comandi vogliono essere funzionali nella loro disposizione ed anche comodi da leggere, al punto che, ad esempio, per la strumentazione di bordo Hyundai ha voluto utilizzare la tecnologia LCD con illuminazione blu (la stessa utilizzata dal marchio nelle vetture di categoria superiore) con l'obiettivo di offrire una migliore visibilità e di ridurre lo sforzo visivo. Nell'abitacolo trovano posto 5 persone, mentre il bagagliaio misura 0,82 metri di lunghezza, 1,04 di larghezza e 0,56 di altezza, mettendo a disposizione un volume di 340 litri. Se si decide di abbattere i sedili si espande la lunghezza del vano fino a 1,14 metri, per un volume di carico di 1.250 litri.

La i30 dispone di un equipaggiamento completo, ad iniziare dagli apparati di protezione passiva dei passeggeri. Di serie anche l'antifurto con telecomando, il climatizzatore manuale, i fendinebbia anteriori, i retrovisori elettrici riscaldabili ed in tinta con la carrozzeria, il volante regolabile in altezza, il sistema audio integrato CD/MP3 con prese AUX/USB/i-Pod e comandi al volante, l'ABS, il servosterzo, gli alzacristalli elettrici anteriori e la chiusura centralizzata. Il livello di allestimento superiore (Active) offre poi, tra le altre cose, il controllo elettronico della trazione e della stabilità (ESP+TCS), mentre la versione top di gamma (Dynamic) aggiunge particolari "lussuosi" come, ad esempio, cerchi in lega da 16 pollici con pneumatici 205/55 R16.

Meritano di essere citate tra le caratteristiche tecniche le sospensioni anteriori McPherson e posteriori a bracci multipli, nonché lo sterzo a cremagliera carattizzato da un buon raggio di sterzata (5,12 metri sulla carta).
Diverse le motorizzazioni disponibili. I benzina sono due, entrambi quattro cilindri a 16 valvole con fasatura variabile nelle cilindrate 1.396 e 1.591 cc per potenze rispettive di 109 e 122 CV e coppia di 14 kg/m a 5.000 g/m o 15,7 a 4.200. Con essi è possibile raggiungere rispettivamente i 187 e i 192 km/h, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,6 e 11,0 secondi. Le emissioni di CO2 sono di 145 o 152 g/km.
I diesel sono altrettanti e sempre a quattro cilindri, con alimentazione ad iniezione diretta common-rail ad alta pressione, di 1.582 cc con potenze di 90 e 115 CV e coppia di 24 e 26 kg/m a 2.000 g/m. La versione a 115 CV è inoltre dotata di filtro antiparticolato del tipo autorigenerante. Le emissioni di CO2 sono pari a 125 g/km.

La i30 è già disponbile in concessionaria nella versione 5 porte, a cui verrà affiancata la station wagon alla fine dell'anno. Prezzo chiavi in mano, a partire da 14.690 Euro.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Hyundai


Top