dalla Home

Eventi

pubblicato il 17 luglio 2007

Ad Osaka gli atleti viaggeranno in Toyota

La Casa giapponese fornirà 220 auto per i campionati mondiali di atletica

Ad Osaka gli atleti viaggeranno in Toyota

Il partner ufficiale per i mondiali di atletica che si svolgeranno ad Osaka dal prossimo 25 agosto al due settembre sarà Toyota. La Casa automobilistica del Sol Levante, di fatto, fornirà all'evento sportivo la bellezza di 220 vetture che garantiranno sia il trasporto degli sportivi che i vari servizi di cortesia che agevoleranno lo svolgimento della manifestazione. Aggiudicandosi questa partnership,Toyota è tornata a fare da madrina allo stesso campionato che già aveva affiancato nel 2003 a Parigi e poi nel 2005 ad Helsinki. Tuttavia, stavolta l'impegno si colorerà anche di "verde", grazie alla promozione del "Green Project" che vedrà l'impiego di 134 "Prius" ibride, oltreché del FCHV-BUS (un bus ibrido), del minivan "Alphard Hybrid" e della versione ibrida del "Dyna". Anche i disabili potranno poi contare sul servizio Toyota che verrà offerto da mezzi appositamente attrezzati.

Ma l'impegno Toyota non si fermerà qui e "per dimostrare la propria volontà di aiutare i bambini" - come si legge in una nota - la Casa darà a 900 giovani (ovvero a 100 persone al giorno, tra studenti delle elementari e medie con accompagnatori adulti) biglietti gratuiti per assistere ai giochi. Ottenere i biglietti è facile, basta compilare una richiesta on-line o tramite posta ordinaria. Nel caso in cui Toyota ricevesse in un solo giorno più richieste rispetto ai biglietti disponibili sarà un'estrazione a decretare i vincitori. Attenzione però, le richieste, per essere valide dovranno pervenire tra il 20 luglio e il 6 agosto.

Dettagli e modulo di richiesta si possono trovare al sito http://toyota.jp/iaaf/, che verrà arricchito ulteriormente dal 20 luglio, si spera non solo in giapponese...

Autore:

Tag: Eventi , Toyota , sponsorizzazioni


Top