dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 ottobre 2015

Suzuki Ignis, bis di concept per la prossima compatta giapponese

"A cavallo tra vita cittadina e tempo libero", è l'evoluzione della iM-4

Suzuki Ignis, bis di concept per la prossima compatta giapponese
Galleria fotografica - Suzuki Ignis-Trail ConceptGalleria fotografica - Suzuki Ignis-Trail Concept
  • Suzuki Ignis-Trail Concept - anteprima 1
  • Suzuki Ignis-Trail Concept - anteprima 2
  • Suzuki Ignis-Trail Concept - anteprima 3
  • Suzuki Ignis-Trail Concept - anteprima 4

All'inizio dell'anno era stata la volta dell'iM-4 concept, presentato al Salone di Ginevra da Suzuki come prototipo di quella che diventerà la sua prossima citycar. Ora la Casa giapponese ha presentato, in anticipo su un altro Salone, quello di Tokyo che si terrà dal 29 ottobre all'8 novembre, in maniera ufficiale Ignis e Ignis-Trail, due concept che sembrano essere degli esemplare quasi pronti alla produzione del prototipo visto a Ginevra. Le forme sono molto simili, tanto che la piccola nipponica si differenzia dalla iM-4 solo per la grafica dei fari, i finestrini laterali, che presentano una forma leggermente diversa, e i paraurti posteriori, anch'essi modificati nel design. La variante Ignis-Trail accentua invece il carattere off-road della nuova piccola di casa Suzuki, aggiungendo al modello "standard" le barre sul tetto ed una serie di inserti rossi lungo tutta la carrozzeria, oltre che cerchi in lega bicolore e pneumatici abbondanti.

Poco altro si sa in realtà della nuova arrivata, se non che a Tokyo sapremo se le specifiche tecniche di cui si parla da tempo saranno confermate. E' probabile infatti che la Ignis verrà proposta con un 1.0 litri turbocompresso o con il 1.2 litri ibrido SHVS, entrambe le motorizzazioni con trazione anteriore standard ed integrale come optional. Sugli interni, grazie alle foto fornite da Suzuki, ci sono alcune sicurezza in più: il sistema di infotainment sarà caratterizzato da una grande console in stile tablet centrale, mentre la plancia potra contare su una rifinitura bicolore. Il materiale fornito conferma anche la presenza di un cambio automatico per quella che Suzuki vuole proporre come: "L'auto compatta che può stare a cavallo tra vita cittadina e tempo libero".

Galleria fotografica - Suzuki Ignis ConceptGalleria fotografica - Suzuki Ignis Concept
  • Suzuki Ignis Concept - anteprima 1
  • Suzuki Ignis Concept - anteprima 2
  • Suzuki Ignis Concept - anteprima 3
  • Suzuki Ignis Concept - anteprima 4

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Suzuki , auto giapponesi


Top