dalla Home

Eventi

pubblicato il 13 luglio 2007

Operazione “Ryccione VYP”

100 Ypsilon Sport di cortesia e Zona a Traffico Lancia per tutte l'estate!

Operazione “Ryccione VYP”
Galleria fotografica - Operazione “Ryccione VYP”Galleria fotografica - Operazione “Ryccione VYP”
  • Operazione “Ryccione VYP” - anteprima 1
  • Operazione “Ryccione VYP” - anteprima 2
  • Operazione “Ryccione VYP” - anteprima 3
  • Operazione “Ryccione VYP” - anteprima 4

Riccione cambia nome per il terzo anno consecutivo e sempre per promuovere un'automobile. Stavolta però non c'è una Casa automobilistica francese dietro l'iniziativa, ma l'italiana Lancia, che in onore della sua Ypsilon ha trasformato la cittadina romagnola in "Ryccione". Da oggi fino al primo week end di settembre a disposizione dei turisti ci saranno 100 vetture riconoscibili da logo "Riccione VYP" apposto sulle portiere. Il nome ufficiale dell'iniziativa, infatti, è "Giallo a Ryccione - Operazione Ryccione VYP", dove con "giallo" ci si riferisce al colore delle vetture utilizzate.

Questa flotta di Lancia Ypsilon Sport avrà il compito di offrire ai circa tre milioni dei turisti che nel periodo popoleranno l'area, un servizio di trasporto gratuito in giro per le strade di Riccione che per l'occasione sarà trasformata in una gigantesca isola pedonale agibile solo alle auto dei residenti. Da notare poi che la zona pedonale della città (via Milano), diventare "Z.T.L." ovvero "Zona Traffico Lancia": solo le Ypsilon potranno circolare.
Per ottimizzare il servizio sono state previste quattro grandi parcheggi di scambio, dove saranno posizionate le Ypsilon che si dirameranno capillarmente verso tutti i possibili percorsi. Altre vetture saranno infine in uso presso gli alberghi a 4 e 5 stelle che porteranno i turisti nell'entroterra (San Leo, San Marino, Gradara) attraverso un servizio che sarà gestito da un numero verde.

Tra gli obiettivi dell'iniziativa, non c'è soltanto quello promozionale, ma anche l'idea di contribuire ad eliminare gli ingorghi estivi e di ridurre gli incidenti stradali post-discoteca. Durante la notte, infatti, in accordo con i gestori di alcuni night club, il Comune metterà a disposizione queste auto per trasportare chi ne avesse bisogno per tornare a casa.

A proposito dell'iniziativa l'amministratore delegato di Lancia Automobiles, Olivier Francois, ha dichiarato che "ciò che unisce Lancia e Riccione è un comune approccio al concetto di servizio. Lancia nel mondo dell'automobile e Riccione in quello del turismo sono all'avanguardia nell'offerta di servizi ai loro clienti". "Il Lancia VYP Service - ha aggiunto - viene declinato in modo personalizzato, secondo le necessità di una prestigiosa località balneare nel periodo estivo, a beneficio non solo dei turisti, i primi diretti interessati dal servizio, ma di fatto di tutti, compresi i riccionesi, che vivranno un'estate con meno traffico, meno ingorghi, in definitiva meno stress".

E noi ci auguriamo davvero che si così.

Autore:

Tag: Eventi , Lancia


Top