Test

pubblicato il 17 ottobre 2015

Dossier #perchécomprarla

Citroen C4 Picasso (2015) Perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Comoda, spaziosa e fluida nella guida. La monovolume francese è un'ottima soluzione per chi cerca tutto questo

Galleria fotografica - Nuova Citroen C4 PicassoGalleria fotografica - Nuova Citroen C4 Picasso
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 1
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 2
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 3
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 4
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 5
  • Nuova Citroen C4 Picasso - anteprima 6

Si è fatta difficile la vita delle monovolume da quando sono comparsi i SUV ed i Crossover. Ma per chi ha una famiglia o semplicemente esigenze di spazio e praticità, hanno ancora molto da offrire ed un esempio chiaro è la C4 Picasso. Esteticamente accattivante e internamente pratica si è comportata davvero bene nei nostri test, scopriamola insieme in questo #perchecomprarla.

Pregi e difetti?

Non ci si può immaginare lusso e sfarzo da un’auto di questa fascia di prezzo e di questa categoria ed infatti non lo offre, a favore piuttosto di una praticità e comodità nell’uso quotidiano davvero buoni. Il bagagliaio parte da 537 litri, 100 in più della rivale diretta Ford C-Max che però è 5 cm più corta, ed in generale più della concorrenza: significa poter viaggiare senza problemi anche con tanti bagagli per non parlare di quando si abbattono i sedili dove si arriva a 1.700 litri. Il comfort di viaggio è aumentato anche dal nuovo cambio automatico EAT6 e da tanti elementi, come l’enorme parabrezza e la posizione di guida rialzata. Lo spazio per la testa e le gambe va benissimo ed è facilissimo saltare da un sedile all’altro perché nn c'è tunnel centrale. Il tavolino è molto utile ed in più ha anche una luce autonoma e una fascia elastica magari per una penna o per agganciare la custodia del tablet. Oltre all’abitabilità, la C4 Picasso permette di viaggiare in modo fluido sia in città che tra le curve. “Fluidità” è la parola giusta perché le buche scorrono sotto gli pneumatici senza troppi problemi (solo acusticamente si potrebbe migliorare il comfort) ed anche nei percorsi più tortuosi ci si può permettere un’andatura rapida senza che l’auto si scomponga. I difetti principali sono le prese multimediali piazzate nel cassettone sotto alla plancia che sono difficili da raggiungere se non da fermi; la telecamera posteriore di notte è troppo scura ed infine il comando del clima solo touch distrae durante la guida. Il pregio di questo motore, il 1.6 diesel da 120 CV, non è molto veloce soprattutto in ripresa e nei sorpassi ma è economico nei consumi: in città si sta sui 7,5 litri quindi 13,5 Km al litro, in extraurbano si scende a 5 litri, risultato simile a quello autostradale con 5,5 litri quindi 18 con un litro. Per una media totale di 6 litri su 100 km, quasi 17 al litro.

Qual è la versione migliore?

Sicuramente meglio le versioni diesel con il cambio automatico. Il 1.6 da 120 CV per consumi e costi di gestione ridotti oppure se si viaggia spesso a pieno carico e in strade di montagna meglio prendere il 2.0 da 150 CV. L’allestimento Intensive può essere un buon compromesso tra prezzo e accessori. Alternative sono la già citata Ford C-Max o Renault Scenic, senza però dimenticare la Toyota Verso che ha pure i 7 posti, o alternative crossover come Nissan Qashqai, Hyundai Tucson. Insomma di possibilità ce ne sono davvero tante ma le trovate tutte sul nostro Trovauto.

Scheda Versione

Citroen C4 Picasso
Nome
C4 Picasso
Anno
2013
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alessio Frassinetti

Tag: Test , Citroen , auto europee


Listino Citroen C4 Picasso

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.6 VTi 120 Attraction anteriore benzina 120 1.6 5 € 23.000

LISTINO

1.6 HDi 90 Attraction anteriore diesel 92 1.6 5 € 23.250

LISTINO

BlueHDi 100 S&S Attraction anteriore diesel 99 1.6 5 € 23.900

LISTINO

1.6 VTi 120 Seduction anteriore benzina 120 1.6 5 € 24.200

LISTINO

1.6 e-HDI 115 Attraction anteriore diesel 115 1.6 5 € 24.250

LISTINO

1.6 e-HDi 90 ETG6 Attraction anteriore diesel 92 1.6 5 € 24.400

LISTINO

1.6 HDi 90 Seduction anteriore diesel 92 1.6 5 € 24.450

LISTINO

BlueHDi 100 S&S Seduction anteriore diesel 99 1.6 5 € 25.100

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 50
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 30
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 46
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top