dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 settembre 2015

Alfa Romeo Giulia, tutti i numeri della Quadrifoglio

E' lunga quasi 4,64 metri, ha un bagagliaio di 480 litri, consuma 8,5 l/100 km, è la più sportiva di tutte e... costa come le tedesche

Alfa Romeo Giulia, tutti i numeri della Quadrifoglio
Galleria fotografica - Alfa Romeo GiuliaGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulia
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 3
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 4
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 5
  • Alfa Romeo Giulia - anteprima 6

Il grande pubblico del Salone di Francoforte ha potuto finalmente vedere da vicino la tanto attesa Alfa Romeo Giulia, o meglio la versione più sportiva della gamma che grazie ai suoi 510 CV si fregia del logo e del fortunato nome Quadrifoglio. Il palcoscenico dello IAA 2015 è ottimo anche per scoprire gli ultimi segreti dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio che con una brochure ufficiale dichiara finalmente tutte le sue specifiche tecniche, ghiotte e molto interessanti come si addice ad una berlina sportiva del Biscione che ha "staccato" un tempo record di 7'43" al Nurburgring. Finalmente veniamo a sapere che il 2.9 V6 bi-turbo con cilindri opposti a 90° ha una cilindrata di 2.891 cc, proprio quella che si ottiene sottraendo due cilindri al V8 bi-turbo della Ferrari California T e che la sua lunghezza è pari a 4.639 mm, ovvero una manciata di millimetri meno della rivale designata, la BMW M3.

Giulia Quadrifoglio, compatta come le rivali

Diamo però un ordine a tutte queste nuove informazioni sulla Giulia Quadrifoglio e iniziamo proprio dalle misure esterne che sono di 4.639x1.873x1.426 mm. Questo significa che la più sportiva delle Alfa Romeo Giulia ha dimensioni quasi uguali a quelle della BMW M3, pur essendo leggermente più corta (-32 mm), stretta (-4 mm) e alta (+2 mm), ma è decisamente più corta della Mercedes-AMG C 63 (-116 mm) rispetto alla quale è però più larga di 33 mm e più alta di appena 1 mm. La nuova Audi A4, che però non ha ancora in gamma una versione sportiva comparabile, è invece più lunga e stretta rispetto alla Giulia Quadrifoglio. Il passo di 2.820 mm della nuova Alfa Giulia si pone invece a metà strada nel confronto con le rivali, visto che la BMW M3 si ferma a 2.812 mm, la AMG C 63 si estende fino a 2.840 mm e la nuova Audi A4 ha esattamente la stessa distanza fra i due assi.

2.9 V6 bi-turbo e 510 CV, la supremazia

I 1.524 kg della Giulia Quadrifoglio pongono l'italiana sul podio della leggerezza, grazie anche alle tante parti in carbonio che le permettono di avvicinarsi ai 1.520 kg della M3 e di battere i 1.640 kg della Mercedes-AMG, mentre a livello di potenza pura l'italiana non ha ancora rivali. Dicevamo infatti dei 510 CV a 6.500 giri/min che "stracciano" la concorrenza dei 431 CV di M3 e i 476 CV della C 63. Il picco di coppia massima del 2.9 V6 con monoblocco in alluminio della Quadrifoglio è di 600 Nm fra i 2.500 e i 5.000 giri/min, mentre di serie è il sistema start/stop. Come già risaputo la trazione posteriore è collegata tramite un cambio manuale a 6 marce che permette alla Giulia Quadrifoglio di raggiungere i 307 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi, prestazioni migliori delle rivali tedesche. Il consumo combinato è pari a 8,5 l/100 km (11,7 km/l) e le emissioni di CO2 sono di 198 g/km.

Prezzo da 79.000 euro in linea con le tedesche

Per chiudere la scheda tecnica dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio non resta quindi che citare altri dettagli molto importanti come le sospensioni anteriori a quadrilateri sovrapposti, quelle anteriori con Alfa link e braccio verticale, ma anche i cerchi da 8,5Jx19 davanti e 10Jx19 dietro che calzano rispettivamente pneumatici 245/35 R19 e 285/30 R19. Il bagagliaio ha una volumetria di carico di 480 litri e il serbatoio può incamerare 58 litri di benzina. Un capitolo a parte, che va comunque affrontato sulla base delle prime scarne informazioni è quello del prezzo, che nel caso della Giulia Quadrifoglio parte da circa 79.000 euro (commercializzazione ultimo trimestre 2015). A puro titolo di confronto va detto che si tratta di una cifra alta in assoluto, ma perfettamente allineata con la concorrenza che propone la BMW M3 da 78.950 euro e la Mercedes-AMG C 63 a partire da 80.440 euro.

Alfa Romeo Giulia | Salone di Francoforte 2015

Fresca di record al Nurburgring, la Nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio all'interno ha un volante che lascia una buona visibilità agli strumenti e una leva del cambio solida da auto sportiva. Lo spazio per i passeggeri non manca.

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Nome
Giulia Quadrifoglio
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Alfa Romeo , auto italiane


Listino Alfa Romeo Giulia

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

2.9 Turbo V6 MT6 510cv Quadrifoglio posteriore benzina 510 2.9 4 € 79.000

LISTINO

 

Top