dalla Home

Test

pubblicato il 22 settembre 2015

Lancia Ypsilon, sempre chic, ora più hi-tech

Motori tutti Euro 6 ed infotainment più evoluto. Ecco come va su strada

Lancia Ypsilon, sempre chic, ora più hi-tech
Galleria fotografica - Lancia Ypsilon restyling 2015Galleria fotografica - Lancia Ypsilon restyling 2015
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 1
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 1
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 2
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 3
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 4
  • Lancia Ypsilon restyling 2015 - anteprima 5

La terza auto più venduta d'Italia nei primi otto mesi del 2015 sapete qual è? Una novità assoluta, magari una delle sempre più numerose SUV piccole? Sbagliato: è la Lancia Ypsilon, nonostante il Gruppo Fiat Chrysler Automobiles non faccia mistero, ormai da tempo, che sul marchio torinese non punti molte delle sue carte, anzi. Eppure, l'erede ideale dell'Autobianchi Y10, poi Y dal 1995 e Ypsilon dal 2003, continua a piacere tantissimo nel nostro Paese, in particolare alle donne. Merito delle finiture chic dell'abitacolo, delle 5 porte, finalmente arrivate con l'ultima generazione, ma anche della gamma con doppia alimentazione, perfetta per chi deve fare i conti con le aree a traffico limitato di alcune città (solitamente aperte alle vetture a GPL e a metano). Nonostante questo continuo gradimento, in ogni caso, la piccola Lancia si rinnova; impercettibilmente nell'estetica, in modo un po' più importante nella tecnologia: i motori sono tutti Euro 6, debutta il sistema di infotainment Uconnect già utilizzato su altri modelli del Gruppo e gli abbinamenti cromatici nell'abitacolo sono stati rivisti.

Nuova calandra più "pulita"

Per cogliere il lavoro dei designer bisogna avere l'occhio allenato: è stata rivista la calandra, ora con bordo cromato solo nella parte inferiore, la griglia vira sulla trama a nido d'ape e il risultato, secondo il Centro Stile Lancia, è quello di una maggiore percezione di larghezza. Si allarga inoltre la gamma di colori disponibili con due tinte nuance che si aggiungono alle tre pastello e sei metallizzate/micalizzate e al bianco tristrato.

Infotainment al passo coi tempi

Come aniticipato, le modifiche più importanti hanno interessato l'interno. In particolare, la novità di maggior rilievo è il debutto del sistema U-Connect (di serie dall'allestimento Gold) qui in versione con schermo touch da 5", capace - come sulla maggior parte delle concorrenti, di interfacciarsi con smartphone Apple e Android e dotato di ingressi usb e aux, oltre che Bluetooth audio streaming. E' stato inoltre cambiato il pomello del cambio, ora dotato di un'impugnatura più ergonomica, mentre fra i sedili sono stati ricavati portaoggetti più capienti. Da buona auto attenta alla moda, sulla Ypsilon non poteva mancare un aggiornamento delle texture e degli abbinamenti cromatici: plancia, sedili e pannelli porta presentano infatti nuove colorazioni.

Su strada il comfort viene prima di tutto. Come è giusto che sia

Pensata prima di tutto per "lei" che difficilmente mette le ruote fuori dalla città, la Ypsilon conferma le doti di comfort che l'hanno resa famosa. Morbida di assetto e dotata di pneumatici tutt'altro che ribassati (e ci mancherebbe), la "mini" Lancia digerisce tombini, pavé e binari del tram come poche altre auto in listino e l'ormai nota (eppure tuttora impagabile) trovata della funzione City del servosterzo - che riduce ulteriormente lo sforzo sul volante - permette di fare le manovre in punta di dita. Quanto ai motori, personalmente continuo a preferire il 1.2 da 69 CV (5,2 l/100 km di consumo medio dichiarato): sarà anche meno efficiente, stando ai dati dichiarati, ma come fluidità di funzionamento è nettamente superiore al TwinAir da 85 CV (abbinato al cambio robotizzato; 4,1 l/100 km), senza dubbio più brillante ma fin troppo ruvido e rumoroso. Riservato solo a chi percorre tanti km il turbodiesel 1.3 da 95 CV (3,6 l/100 km e soli 95 g/km di CO2), che comunque si rivela perfetto in ogni condizione d'uso. Come anticipato, ci sono anche le varianti a doppia alimentazione: benzina/GPL 1.2 da 69 CV e benzina/metano TwinAir da 80.

Tre versioni, dotazione ricca

Silver, Gold e Platinum: sono queste le versioni studiate per la Ypsilon restyling. Di serie sono sempre presenti quattro airbag, controllo di stabilità con Hill Holder , monitoraggio pressione pneumatici, climatizzatore manuale e sedile di guida regolabile in altezza ed attachi ISOFIX. L'allestimento Gold aggiunge il volante e la cuffia del cambio in pelle, gli specchietti elettrici, i sensori di parcheggio posteriori, lo scarico cromato, i cerchi in lega da 15" "Y design" e il sistema di infotainment UconnectTM radio 5" touchscreen con comandi al volante, Bluetooth, Aux-In e USB. Gli interni sono invece in tessuto e velluto. La top di gamma Platinum guadagna invece rivestimenti in pelle e tessuto Dinamica, il climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 16" diamantati e bruniti,la regolazione lombare del sedile di guida, i fari fendinebbia, gli alzacristalli elettrici posteriori e il "pack relax" che include sensori pioggia, sensore crepuscolare e il cruise control.

Scheda Versione

Lancia Ypsilon
Nome
Ypsilon
Anno
2011 (restyling del 2015)
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Lancia , auto italiane


Listino Lancia Ypsilon

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 69cv Silver anteriore benzina 69 1.2 4 € 13.350

LISTINO

1.2 69cv Gold anteriore benzina 69 1.2 4 € 14.650

LISTINO

1.2 69 CV Opening Edition anteriore benzina 69 1.2 5 € 14.800

LISTINO

1.2 69cv GPL Ecochic Silver anteriore GPL 69 1.2 5 € 15.100

LISTINO

1.2 69cv Mya anteriore benzina 69 1.2 4 € 15.650

LISTINO

0.9 Twinair 85cv Start&Stop DFN Silver anteriore benzina 85 0.9 4 € 15.900

LISTINO

1.3 Multijet 95cv Start&Stop Silver anteriore diesel 95 1.2 4 € 16.100

LISTINO

1.2 69 CV GPL Ecochic Opening Edition anteriore GPL 69 1.2 5 € 16.300

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top