dalla Home

Live

pubblicato il 16 settembre 2015

Dossier 007 Spectre

Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007

Nel film ci sono anche la superibrida Jaguar C-X75 e la Range Rover più potente di sempre

Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007
Galleria fotografica - Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007Galleria fotografica - Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 1
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 2
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 3
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 4
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 5
  • Salone di Francoforte, Jaguar e Land Rover per 007 - anteprima 6

Auto inglese ad agente segreto inglese. Il concetto regge sopratutto se si parla dell’agente segreto più famoso al mondo, James Bond. L’ultima “fatica” di 007 è il film Spectre nel quale sono state coprotagoniste delle auto della gamma Jaguar e Land Rover e quale occasione migliore per celebrarle se non quella di dedicargli una notte al Salone di Francoforte? Regine della serata sono state una Jaguar C-X75, una Range Rover Sport SVR e una Land Rover Defender. Per tutti gli ospiti non propriamente interessati dalle auto ci ha pensato John Newman, il cantante inglese che ha portato tutti i suoi successi. Questa “crema” dell’automobilismo inglese ha potuto mostrarsi anche in varie scene inedite come l’inseguimento per le strade di Roma dove la C-X75, guidata da David Bautista che interpreta Hinx, si lancia dietro la Aston Martin di James Bond. Al contrario le altre due reginette della serata, la Range Rover Sport SVR e il Defender, hanno fatto vedere tutto quello che sanno fare quando l’asfalto finisce, sulle innevate montagne austriache.

La scelta di queste auto non è stata casuale. L’SVR è la Range più potente di sempre e con il suo 5.0 V8 da 550 CV e 680 Nm di coppia è in grado di arrivare a 260 Km/h e scattare da 0 a 100 in 4,7 secondi che hanno permesso di compiere un giro al Nurburgring in 8’14”. La Jaguar C-X75 è un’innovativa super-ibrida, dotata di due motori elettrici per asse che sviluppano 390 CV abbinati ad un motore 1.6 quattro cilindri da 502 CV, per un grantotale di 850 CV e 1000 Nm di coppia. La particolarità del sistema usato da Jaguar è quella di usare delle piccole turbine in grado di funzionare a gasolio, biocombustibili, gpl e gas naturale che garantiscono ai motori elettrici un totale di 70 Kw per percorrere fino a 900 Km in ibrido o 110 solo con l’uso delle batterie con sei ore di ricarica.

Autore: Redazione

Tag: Live , Land Rover , auto inglesi , francoforte


Top