dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 settembre 2015

Salone di Francoforte, TomTom lancia le mappe per la guida autonoma

Al debutto il primo software con 24.000 chilometri di autostrade tedesche

Salone di Francoforte, TomTom lancia le mappe per la guida autonoma
Galleria fotografica - Guida autonoma, Bosch e TomTomGalleria fotografica - Guida autonoma, Bosch e TomTom
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 1
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 2
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 3
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 4
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 5
  • Guida autonoma, Bosch e TomTom - anteprima 6

La guida autonoma, quella vera, che permette di disinteressarsi realmente a quello che sta facendo l'auto, a meno di non venire richiamati all'ordine da lei stessa, ha bisogno di mappe realizzate su misura, che abbiano una precisione al centimetro, cosicché l'auto sappia sempre con esattezza dove si trova. A questo proposito, al Salone di Francoforte, TomTom presenta la prima mappa pensata per la guida altamente automatizzata, che verrà lanciata a breve sul mercato e che copre l'intera rete autostradale tedesca, fornendo una mappatura 3D delle corsie per ben 24.000 chilometri di strade. In questo modo, i veicoli che la utilizzeranno potranno vedere oltre i proprio sensori.

Questa mappa per la guida autonoma sviluppata da TomTom, permetterà non solo una visualizzazione estremamente accurata e realistica della carreggiata, ma anche di particolari come: le geometrie in 3D delle linee centrali di corsia, dei divisori di corsia, dei bordi stradali e dei guardrails, i limiti di velocità e le indicazioni di divisione delle corsie. Funzionalità che garantiscono una miglior visuale dall’interno del veicolo, permettendogli di viaggiare in uno scenario di guida più lineare, sicuro ed efficiente. Inoltre, la mappa TomTom può supportare anche le l’adaptive cruise control, la guida su corsie sovrapposte e il sistema di controllo predittivo della trazione.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , francoforte , navigatori satellitari


Top