dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 11 settembre 2015

Maserati Levante, noi l’immaginiamo così

In attesa del debutto della prima SUV del Tridente, abbiamo provato a ipotizzare il suo aspetto in un rendering

Maserati Levante, noi l’immaginiamo così
Galleria fotografica - Maserati Levante, il renderingGalleria fotografica - Maserati Levante, il rendering
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 1
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 2
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 3
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 4
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 5
  • Maserati Levante, il rendering - anteprima 6

Nel prossimo mese di gennaio, quando al Salone di Detroit 2016 (o al massimo a Ginevra, due mesi dopo) verrà alzato il sipario sulla Maserati Levante, saranno passati quattro anni e mezzo da quel settembre 2011, quando al Salone di Francoforte, nello stand dedicato al Tridente, comparve la Kubang, primo vero esempio di SUV “possibile” marchiato Maserati, in quanto creato sulla base della Jeep Grand Cherokee. La Kubang del 2003, invece, era una vera e propria show car, una specie di crossover costruita sulla piattaforma della Gran Turismo dell’epoca. Entrambe, tuttavia, non hanno nulla a che vedere con la Levante, il cui progetto è nato insieme a quello della Quattroporte e della Ghibli, con cui condivide (in particolare con la seconda) larga parte della meccanica. Di lei si sa già molto e noi abbiamo provato a ipotizzare il suo aspetto definitivo in questo rendering.

Riparte Mirafiori

La produzione della Maserati Levante inizierà a pieno regime verso la fine del prossimo inverno, visto che in questi giorni sta iniziando la formazione degli operai a Mirafiori e che si procederà per gradi, assemblando prima gli esemplari di preserie. La piattaforma prevedere il motore disposto longitudinalmente e la trazione permanente sulle quattro ruote gestita da un differenziale Torsen, con la ripartizione della coppia sbilanciata normalmente sull’asse posteriore, per garantire quella guida sportiva che è marchio di fabbrica di ogni auto del Tridente. Anche per questo motivo, la Levante non sarà proposta, a meno di clamorosi ripensamenti, in versione 7 posti, una variante ritenuta non in linea con il carattere del marchio.

Arriva il bi-turbo diesel

Quanto ai motori che spingeranno la Levante, non dovrebbero esserci particolari novità, anche se si attende una crescita dei livelli di potenza rispetto alle unità attuali e un’evoluzione della gamma. Il 3.0 V6 dovrebbe salire fino a circa 444 CV, mentre il 3.8 V8 potrebbe arrivare a 572 CV. Il 3.0 V6 diesel, invece, dovrebbe finalmente debuttare nella versione con due turbocompressori, erogando circa 340 CV. Ovviamente rimarrebbe disponibile anche la “versione base” da 250 CV. In un secondo momento, poi, dovrebbe arrivare anche una Levante ibrida plug-in, che sarebbe anche la prima Maserati nella storia ad avere una soluzione tecnica di questo tipo. Soluzione che è sempre più necessaria, soprattutto per i veicoli più pesanti, per abbassare le emissioni di CO2.

Scheda Versione

Maserati Levante
Nome
Levante
Anno
2016
Tipo
Extralusso
Segmento
lusso
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Maserati , rendering


Listino Maserati Levante

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
3.0 V6 DS 275cv Q4 automatica 4x4 diesel 275 3 5 € 73.417

LISTINO

3.0 V6 DS 250cv Q4 automatica 4x4 diesel 250 3 5 € 73.417

LISTINO

3.0 V6 430cv S Q4 automatica 4x4 benzina 430 3 5 € 91.358

LISTINO

 

Top