dalla Home

Mercato

pubblicato il 4 settembre 2015

Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport, la cattiva è in Italia

208 CV, assetto ribassato e dettagli speciali per 26.200 euro

Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport, la cattiva è in Italia
Galleria fotografica - Peugeot 208 GTi by Peugeot SportGalleria fotografica - Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 1
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 2
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 3
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 4
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 5
  • Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport - anteprima 6

Con la Peugeot 208 GTi 30th che abbiamo provato a Misano, condivide i 208 CV e l'assetto ribassato, ma questa nuova versione basata sulla 208 restyling del 2015, raccoglie il testimone del precedente modello, aggiungendo il tocco "magico" degli ingegneri del reparto corse del Leone, che l'hanno trasformata nella versione (ancora più) cattiva della cattiva. Stiamo parlando della nuova Peugeot 208 GTi by Peugeot Sport, un piccolo mostro che aggiunge pepe alla già speziata GTi "semplice" e che - come vi anticipavamo qualche tempo fa - è ora realtà anche in Italia al prezzo di 26.200 euro chiavi in mano. La formula è quella consolidata: 1.6 THP Stop&Start con coppia massima di 300 Nm e quei 208 CV che sembrano calibrati apposta sul nome della sportiva Peugeot, differenziale a slittamente limitato Torsen, assetto ribassato di 10 mm, carreggiate allargate di 22 mm sull'anteriore e di 16 sul posteriore, e cerchi nero opaco da 18".

Un mix già sentito e di provate prestazioni (si parla di 0-100 km in 6.6 secondi e di velocità massima pari a 230 km/h), arricchito, su questa nuova versione curata appositamente dagli esperti del reparto corse francese, da dettagli estetici tutti nuovi. Vero segno distintivo della versione sono le pinze freni rosse griffate Peugeot Sport, a rimarcare come questa stradale si senta nell'animo figlia della pista, ma non manca nemmeno il doppio terminale di scarico - ormai d'obbligo per tutte le compatte che vogliano mostrare i muscoli - e la possibilità di scegliere la carrozzeria bicolore: nera testurizzata per la parte anteriore, e rosso laccato per quella posteriore. Non sarà però l'unica scelta, perchè nella gamma sono previste anche le tinte Bianco Perla Madreperlato e Rosso Rubino in omaggio alla storia del brand GTi. Un passato glorioso che non sembra latitare nella nuova versione, tanto che il campione italiano di rally Paolo Andreucci (che OmniAuto ha sfidato in pista non molti mesi fa) ha affermato: "Staccate sono impressionati, alla pari dell'efficienza dell'impianto frenante … mi sembrava di essere su un'auto da corsa".

Scheda Versione

Peugeot 208 GTi
Nome
208 GTi
Anno
2013 (restyling del 2015)
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Peugeot , auto europee


Listino Peugeot 208

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.6 THP 208cv S&S GTi anteriore benzina 208 1.6 5 € 22.800

LISTINO

GTi THP 208cv S/S anteriore benzina 208 1.6 5 € 22.900

LISTINO

1.6 THP 208cv S&S GTi by PS anteriore benzina 208 1.6 5 € 26.200

LISTINO

GTi by Peugeot Sport THP 208cv anteriore benzina 208 1.6 5 € 26.300

LISTINO

 

Top